Quando il pene non c'è ma si vede

by Orkaloca agosto 16 art * Art Quilt * show

 

News della settimana: ad uno show dell'AQS (American Quilt Society) un quilt esposto, facente parte della collezione "Portrait and people" dell'SAQA, è stato censurato e rimosso dagli organizzatori.

Il motivo? Un visitatore si è lamentato, ha detto di essersi sentita offesa dalla visione di un pene che, evidentemente, la minacciava dal quilt.

La cosa buffa? In quel quilt non c'è alcun pene!

Vi rimando a due post interessanti:
QUESTO di Kathy Nida, l'artefice del quilt, che parla del suo lavoro

QUESTO di Tanya Brown, che parla del quilt e più in generale della censura nel mondo dei quilt.


tagz:
Commenti chiusi