Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Una donna non è le sue tette

by orkaloca November 8 incazzereccia * riflessivando

Ed una mamma non è la sua capacità di produrre latte!

Ecco l'ho detto!

Oggi ero gia pronta a prender in mano la levigatrice quando mi squilla il cellulare. E' la mamma della mia amica.
Ho un tantinello sudato freddo quando ho realizzato chi fosse, che se ti chiama la mamma ti preoccupi e ti fai dei film mentali assurdi.

Fortunatamente non era accaduto nulla di grave grave, però l'amica era stata dalla pediatra che le ha detto che la pupa dovrebbe pesare di più e di fare l'aggiunta di latte artificiale. (notare che la pupa comunque è in perfetta salute, solo che è lunga e magra, non tipo i cicciobelli guance-a-mela che si vedono in alcune carrozzine)
E lei ci è rimasta malemalemale.
(mettiamoci poi che la pediatra in questione è una scassacoglioni del tipo "io ho allattato i miei figli così" "io pesavo cosà" "io li ho svezzati colì" "loro facevano la pupù cosè" e per lei tutti dovrebbero esser uguali)

Così la mamma, che era preoccupata perchè non poteva star con lei, mi ha chiamata per chiedermi di parlarci un poco.

Detto fatto, anzi di più, perchè l'ho si sentita al telefono, ma per dirle qualcosa tipo "vengo li a prendere il caffè"
Perchè in virtù del passato post sulla mia stitichezza emozionale, io non sono quella che ti chiama tutti i giorni ma son quella che non ci pensa due volte a saltare in macchina.

Poi conoscendo il mio polletto sapevo che lei non mi avrebbe chiamata nè avrebbe chiesto una mano, è come me, una che tende a rimuginare da sola sulle cose.
Che non sempre è un bene.

Specie se son cose che minano la tua autostima, fiducia eccetera eccetera.

Gia perchè io lo so che lei si è fatta il film mentale dell'allattamento esclusivo al seno, della tetta fino all'anno, un po' si è fatta l'idea lei, un po' gliela avranno fatta le talebane dell'allattamento a tutti i costi.
Ma sapete quante ce ne sono così ? (sia di talebane che di talebanizzate)

Poi al primo accenno della parola "latte artificiale" vanno in crisi. Ed eccola qui a sentirsi inadeguata, incapace e compagnia bella.

La cosa mi ruga e spiace perchè la conosco, so che tipo è, quanto adora quella pupa, so che è e sarà una mamma fantastica, e non è la capacità (o incapacità) di produrre secrezioni apocrine di qualche ghiandola mammaria che la farà più o meno brava e capace.

A me fa letteralmente INCAZZARE che invece le mamme vengano messe sotto questo torchio al galattosio.
Per non parlare delle pressioni da parto naturale!

E se non partorisci naturalmente e se non produci 10 litri di latte grassissimo al giorno è perchè NON VUOI... e non vuoi bene a tuo figlio... e sei egoista... e sei inadeguata...

Ma un bel MAVACCAGARE non ce lo mettiamo?

Si vede che son un po' incazzosa sull'argomento nè?

E' che mi piange il cuore vedere demolita la fiducia di una persona per una singola cosa, quando so benissimo che quella persona è al mondo una delle più adatte a far il mestiere che s'è scelto.
Quando ci sono in giro certe scellerate che non avrebbero nemmeno dovuto esser dotate di un sistema riproduttivo... Però, oh, producono litri di latte e bambini vitelli... e allora cavolo che mamme fighe che sono!

MA SGRUNT!


tagz:
Comments are closed