Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

La tortura dell'ordine

by orkaloca August 4 io me * cose di casa * ammore

Come ben sapete tutti, oramai, l'ordine non è nelle mie corde. O per lo meno, se c'è è un ordine tutto mio.
Il motto di mia nonna è sempre stato "un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto" ripetuto costantemente, assiduamente, fino alla nausea, secondo solo a "chi ti consiglia apprezzalo poi fa come ti pare", detto in tono vittimistico ovviamente.
Ebbene, nemmeno i motti di nonna ce l'han mai fatta, io ordinata non son nata, nè cresciuta, e nemmeno ci morirò.

Però dopodomani il genitorame leva le tende e va a piantarle, letteralmente, in sardegna, ed a questo precederà di poco la distribuzione dei pani, dei pesci e dei gatti. Giulia a nonna ed Angelina a me.
Così è stato deciso per varie ragioni, la più importante delle quali è che Angelina è malata, deve prender medicine, e va inseguita... ce la vedo io nonna di 84 anni correre dietro la gatta per darle la pastiglia!
Così si è presa la saggia decisione, gatte separate. Tra l'altro speriamo che così Angelina si ripigli un po'e goda della tranquillità che di norma l'altra vandala pelosa non le lascia.

In tutto cio casa mia verrà divisa, chiuderemo la porta del corridoio e lasceremo ad Angelina studio, camera da letto e bagno, mentre Dakota e Peda godranno di sala e balcone, praticamente lo stesso spazio che vivono ora, dato che nelle altre stanze non ci van quasi mai.

Vien da se però che le stanze di Angelina devono esser pulite e messe in sicurezza per una gatta che non conosce l'ambiente ed è una provetta scalatrice di mobili ed apritrice di cassetti.

Così avrete gia capito quale sia stata la mia attività principale di ieri e oggi, e quale sarà quella di domani -_-
E la cosa tragica è che ho messo via un sacco di cose, ne ho buttato un altro sacco (anzi due) eppure... non par cambiato nulla! argh.

Qualcuna sa dove affittano ruspe a prezzi convenienti?


tagz:
Comments are closed