Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Houston, abbiamo una diagnosi

by orkaloca February 14 animali * vita col bernese

Si lo ammetto, ho fatto lo struzzo.
Non ho più aggiornato perchè non c'era tanto da dire, e che dovevo fare tediarvi in continuazione con "Nala zoppica" ? So che non sembra ma anche io ho un senso del limite :p

Così ho chiuso un po' tutto, non son entrata nel blog, non ho più cercato articoli e pubblicazioni... niente. Mi son buttata nel fai-da-te spinto (partorendo le luci a led per gli acquari) e nel cazzeggio facebookiano.
Solo che anche su FB la gente continuava a chiedermi di Nala e così ci son stata pure poco. Non che mi spiacesse, anzi, solo che mi pareva di far sempre la piattola, quindi c'ho dato un taglio.

Mi son rifugiata nel forum di acquari che seguo leggiucchiando qua e la.

Oggi però la news ce l'ho.

Abbiam fatto l'ecografia e è stata confermata la diagnosi di tenosinovite. Di secondo grado per la precisione (ma devo ancora andare a vedere cosa sono esattamente i gradi in questo contesto)

E ora? Ora tutto dipende dai risultati degli esami del sangue per il controlo dei reni.

SE i reni son rientrati nella norma si può continuare con l'antiinfiammatorio, il riposo e vedere se la terapia solo medica da risultato

SE i reni non sono ancora a posto non si può continuare a caricarli con l'antiinfiammatorio e allora si passa direttamente allo step successivo: infiltrazione in artroscopia.
In teoria (molto teoria) si potrebbe forse fare ecoguidata, ma l'ecografista solita non l'ha mai fatta quindi eventualmente dovremmo cercare qualcuno che sappia farla. Inoltre l'artroscopia permetterebbe di vedere BENE il tendine, tutta l'articolazione, di pulirla se necessario, irrigarla bene e infiltrarla.

La mia paura è ... se poi non funziona l'infiltrazione che si fa, si riapre per la resezione del tendine?
Quando ho fatto presente questo mio dubbio la vet mi ha sgranato gli occhi e dice "ma chi ha parlato di questo? a milano?"
Ho confermato, perchè da quel che ci han detto a milano è alla fine li che si fa a picchiare.

Come sempre la vet reagisce con "we calma e gesso una cosa per volta"

Quindi uscita dall'abulatorio son andata a portare in laboratorio il sangue, per stasera dovremmo gia avere i risultati e quindi sapere il nostro destino.

In tutto cio Nala è stata...
- contrariata ... perchè non ha potuto fare colazione
- spaventatissima... perchè praticamente l'unica cosa di cui ha terrore è la tosatrice, e l'han dovuta spennare un po' (ma poco nè)
- impaurita ma bravissima... mentre la tenevamo giu e l'ecografista la sondava su tutta
- rimpinzata... perchè ogni 30 secondi magicamente le compariva un biscotto davanti al naso.
- fetida... perchè che volete farci, l'agitazione le fa fare le puzze malefiche

Ora è di là che finalmente può rilassarsi, ovvero s'è schiantata e chi la sveglia più.

noi siamo rincuorati, quel che sarà da fare si farà, ma almeno c'è la diagnosi confermata.


tagz:
Comments are closed