Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Giro di notte con le anime perse

by orkaloca July 14 animali

Così cantavano i Litfiba.
Io stamattina posso cantare "giro di giorno con aria stravolta"
Tutta colpa di quell'anima persa che è Pedamicio.

Stanotte, alle 3.30, sentiamo un grande casino. Oramai il nostro cervello è addestrato, il corpo pure e si muove anche senza aspettare la veglia completa dei neuroni.
Siamo schizzati fuori dal letto e corsi da Peda che nella sua gabbia stava avendo una crisi epilettica.
E' durata un bel po', con qualche secondo di calma nel mezzo, e tenerlo non è stato facile.

Passata la crisi ha iniziato il suo solito decorso post-convulsivo, girando ossessivamente su se stesso, e io li a badare che non sbattesse in giro.
Ho spedito Lone a letto, che lui deve lavorare, mentre io mi son fermata con Peda fino alle 4.40 aspettando che lui rientrasse nella norma. Ho riassettato la gabbia, l'ho rimesso dentro ed ho aspettato che si mettesse giu a dormire.
In tutto cio la gatta faceva sonore rimostranze.

Ovviamente tornata a letto la notte era persa, ci si son messi poi marito russante e zanzara rompicoglioni. Che ve lo dico a fare, mi son riaddormentata che oramai faceva chiaro.

Così ora sono una larva -_-

Peda invece non si ricorda nulla ed è tornato il soprammobile di sempre.

Mi sa che oggi farò pochi lavori di concetto, aprofitto della rinfrescata di stanotte e faccio due mestieri in casa.

Baci a tutti!


tagz:
Comments are closed