Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Extreme Makeover Studio Edition 07: la pistola a spruzzo

by orkaloca November 12 faccio da me * cose di casa

Oggi è stato il grande giorno, ho affrontato il mostro... la pistola a spruzzo.

Mi faceva paura non tanto l'uso quanto tutta la faccenda della preparazione e della pulizia.

La preparazione perchè la vernice deve avere la gusta viscosità e da manuale si dovrebbe:
- provare la viscosità col simpatico viscosimetro in dotazione
- diluire un campione di vernice
- riprovare
- ripetere i de passi precedenti fino alla viscosità adatta
- diluire in proporzione tutta la vernice

Io che son pigra gia a legger le istruzioni mi sento stanca.

Non parliamo poi della pulizia:
- smontare svuotare e pulire il serbatoio
- rimontarlo con l'acqua e spruzzare per pulire il condotto
- smontare la pistola, disassemblare il sistema dell'ugello, pulire il tutto

Vai a vedere i disegnini del sistema dell'ugello e scopri che è come smontare e rimontare un fucile O.o

Però alla fine ho messo da parte i miei timori e ho deciso di affrontare la situazione.
Prima ho affrontato la vernice, che sul barattolo in realtà ha anche scritta la diluizione per la pistola a spruzzo, ma io ovviamente mi facevo millemila paranoie... e se non va bene? e se è per un'altra pistola a spruzzo? e se la diluisco troppo?
Alla fine ho chiuso gli occhi, mi son fatta forza e... ho diluito come da istruzioni del produttore, perchè di far la trafila del viscosimetro non avevo proprio voglia.
(inutile dire che poi la diluizione si è rivelata giusta giusta :p)

Poi ho affrontato la pistola.
Ho deciso di provare a smontarla e rimontarla prima di usarla in modo da non doverlo fare la prima volta con tutta la vernice in giro.
In realtà ho poi scoperto che la pistola non si sporca come pensavo :) ma non sapendolo ho fatto la mia prova.
Smontarla non è nulla di difficile... svita qua svita la sfila l'ago... fine.
Ma rimontarla... rimontarla è stato un cinema perchè va tutto al suo posto senza problemi tranne l'ultima infida vite che deve entrare spingendo una molla.
Durissima
Ci avrò messo 10 minuti buoni solo per riuscire a riavvitare la dannata vite.

Però dai, una volta fatta mi son quasi sentita figa, e ho deciso di cominciare.

Se avessi filmato avreste visto...
Me inciampare nel cavo elettrico dodici volte
Il tubo dell'aria della pistola saltare via dal soffiatore ogni 4 minuti (finchè non ho capito che dovevo esser un po' più convincente nell'inserirlo)
La pistola fare uno sputazzo di vernice ad ogni salto del tubo
Il soffiatore, che mi devo portare dietro, strisciare sulla vernice appena data (con mio successivo epiteto)

Comunque ammetto che mi son divertita parecchio, che la pistolazza mi piace, però un po' mi fa brutto aver fatto un'ora di preparazione, altrettanto di pulizia e 10 minuti per pitturare i pezzi O.o Vabbè dai sarà perchè è la prima volta, poi mi velocizzerò :)

Intanto ecco a voi il box moltifunzione che da segheria è diventato verniciatoio.

In lavorazione vedete la Billy in origine color faggio, ora bianca per il fondo, che non è dato benissimo, devo fare esperienza, ma tanto finisce sotto il lilla quindi poco fa :)

Stasera se saran asciutti darò la mano all'altro lato e domani spero di passare al colore :)


tagz:
Comments are closed