Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Extreme Makeover Studio Edition 06

by orkaloca November 7 faccio da me * cose di casa

Dopo aver svuotato e imbiancato ho pensato che qualcosa potevo anche rimetterla nello studio.

Così ecco a voi la sala cucito più minimal-chic della storia :p

Intanto il lavoro prosegue in box dove ho allestito una falegnameria con tanto di piccola apprendista (ma tranquille, me la porto giu solo quando non faccio cose pericolose)

Il gioco in box consiste nello scartavetrare i mobili.
Perchè per ripitturare i mobili ikea di certo serve una mano di aggrappante, ma c'è un vivo dibattito sulla necessità o meno di scartavetrare.
Andando a sentimento io ho deciso di dare ai pezzi una lieve scartavetrata, tanto più che non lo faccio a mano ma con la levigatrice.
Non devo tirar via il colore, basta grattare un poco la finitura, così devo dire che non è certo un lavoro pesante.
Fastidioso semmai perchè la levigatrice vibra e dopo una 40ina di minuti stai certa che il braccio continuerà a vibrare da solo per le successive 4 ore ahah.
In più devo usare la mascherina per non respirarmi le polveri. So che è indispensabile ma la odio perchè va a finire che il respiro caldo esce da sopra e mi si appannano gli occhiali, non ci vedo e procedo leeeenta tra un respiro e l'altro :/

Nella foto potete vedere, appoggiati al muro a destra, i pezzi gia fatti.
Praticamente tutta la Billy (mancano due ripiani) e tutta la Expedit grande.
Mi mancano due Expedit piccole. Domani.

Vi ricordate poi il mobiletto raccattato in mezzo alla strada? Ebbene anche quello passerà per la levigatrice ma nel frattempo sto ricostruendo i cassetti.
Gia perchè i tre cassetti avevano pareti e fondo gonfi e marci e si bloccavano nel mobiletto. Così li ho demoliti, salvando solo il frontale decorato, ed ho preso il legno per rifare la struttura interna dei cassettini.
Pensavo sarebbe stato più difficile, specie perchè io vado d'amore e d'accordo con le viti ma litigo irrimediabilmente coi chiodi... invece pare esserci una sorta di tregua.

Ah vi svelo un trucchetto che ho scoperto da poco e pare funzionare... A volte quando piantate i chiodi in listelli di legno capita che le fibre del legno si aprano e il listello si spacchi. Questo accade perchè il chiodo è troppo appuntito. Quindi prima di piantare un chiodo dategli un colpetto di martello sulla punta. Così è vero che fa un filo più fatica ad entrare, ma non apre le fibre del legno :)
Oggi ho fatto così e non ho avuto nessun contrattempo! Incredibile come una scemenza come un colpetto alla punta del chiodo possa far la differenza tra GrandeSoddisfazione e SantiEMadonne.

Bene bene, aggiornamento finito. Ora mi faccio un the che me lo merito proprio e do un biscotto a Nala che se lo merita decisamente anche lei!


tagz:
Comments are closed