Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

E si va avanti

by orkaloca October 15 animali

e si reagisce da femmine...

- si fa shopping
- si va dal parrucchiere
- si girano i mobili

SHOPPING:

Sabato mattina coi genitori, prima spedizione a far spesa e poi passaggio dall'orefice di famiglia e fiducia... quello che mi ha fatto vari gioielli su disegno, che è sempre tanto carino e tanto signore.
Purtroppo sta per chiudere l'attività per problemi di salute, forse il negozio rimarrà aperto ma comunque non sarà più lui. Una perdita! Così ho deciso di chiedergli di farmi un ultimo piccolo monile.
Avevo lì, prese in Australia, due piccole opali che non ho mai fatto montare perchè non volevo farne degli orecchini e nemmeno l'idea di un ciondolo mi sconfifferava, e non sapevo che farne. Ora mi è venuta l'illuminazione, così gliele ho portate e gli ho chiesto di montarmele su un ciondolo da inserire nel mio bracciale Trollbeads (la genitrice m'ha contagiata con la mania).
E gia che c'eravamo ci siam concesse un vizio e ci siam prese un ciondolo ognuna, sempre per questo bracciale.

PARRUCCHIERE:

In realtà ancora non ci son stata ma domani prenderò appuntamento. Primo istinto è stato di far tagliare tutto ma so che poi mi pento e poi in inverno fa freddo al coppino. Così penso che farò dare una accorciata e torneranno i ciuffi colorati ^_^

MOBILI:

Andato via Pedamicio è toccato sistemare e toglier le sue cose. Il gabbione specialmente ha lasciato un certo vuoto verticale. Ti abitui a vedere questo cassone li e quando lo togli quell'angolo ti sembra enorme, vuoto, inutilizzato...
Da questo a guardare con occhio critico la casa il passo è stato breve.
Ed è tornata la fortissima voglia di cambiare, se non casa per lo meno la disposizione dei mobili. Di dare aria alla sala. Di utilizzare la stanza magazzino che è tanto buia che non viene usata se non come magazzino.
Però di la ci son tantissime cose, se le tolgo da la dove le infilo? E poi come posso girare i mobili se la maggior parte di essi ha una posizione obbligata?
Pensa e ripensa ieri io e Lone siamo forse addivenuti (mi piaceva la parola) ad una soluzione.
Primo passo essenziale: sistemare la cantina e svuotarla delle cose inutili.

AL LAVORO!

 

SU NALA E KOTA:

Visto quanto Dakota è sempre stata legata a Peda e quanto Nala lo abbia accudito in questi giorni, eravamo molto preoccupati riguardo come loro avrebbero preso la sua assenza.
Ma ancora una volta gli animali ci stupiscono.
Loro gia avevano capito tutto ben prima di noi così quando abbiam riportato a casa Peda, oramai solo un corpicino, gli han dato mezza annusata pro-forma e via, come niente fosse.
Nala non lo cerca ma, cosa che ci ha stupiti, non lo cerca nemmeno Kota. Lei che prima se non lo vedeva in giro per un po' iniziava a cercarlo.
Per quanto riguarda comportamenti strani, in questi giorni Kota è un poco meno selvatica. Viene a farsi fare le coccole in braccio e dorme con noi nel letto. Ovviamente in mezzo al letto occupando più spazio possibile, che ti chiedi come faccia una gatta di 7 kg a costringere un totale di 150kg di umani in un angolo di 20x20cm.

Piano piano ci abitueremo a questa assenza finchè tutte quelle ciotole nell'armadietto non sembreranno decisamente troppe ciotole per un solo gatto ^_*


tagz:
Comments are closed