Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Che due giorni! anzi tre!


Ciao a tutte! vi son mancata, vero? :p
ho millemila cose da raccontare, chissà se arriverete in fondo? :p Tante di quelle cose che non so bene da cominciare, quindi il meglio è, forse, cominciare dall'inizio...

Venerdi!

Venerdi mi son data alla folle creatività, in vista del mercatino di ieri. Dovendo essere sabato in fiera non avrei avuto tempo di fare altre cose, quindi venerdi mi son messa sotto e ho partorito 2 orsetti tilda (che personalmente mi stan antipatici quanto le bambolotte) e 5 biglietti per la festa della mamma. Son andata a letto stanchissima, vi lascio immaginare, ma piena di emozione per il giorno dopo, sabato, giorno dell'hobby scienza.

E così è arrivato il Sabato...

Tutto è cominciato 3 anni fa quando mi iscrissi ad una mailing-list di microscopisti. Gente simpatica, ben più grande di me ma d'un disponibile e carino da far paura. Da li è cominciata una intensa partecipazione, che mi ha portata a veder nascere i raduni di lista, in forma di Paramecium Party, a partecipare a due di questi nei due anni passati, e a veder la lista crescere. E siam arrivati al punto di lanciarci, non senza timori, in questa avventura dell'esposizione fieristica.
I dubbi erano tanti, per vari motivi, uno su tutti il fatto che non siamo una associazione. Ma in italia il mondo della microscopia è nullo, noi siam l'unica realtà effettivamente organizzata in un qualche modo, quindi ci siamo buttati. Siam riusciti ad avere uno stand enorme, tipo 6x4 mt, proprioin mezzo al padiglione, con due ingressi!
Abbiam tapezzato le pareti dello stand di foto su foto microscopiche, c'era il nome della lista in striscioni riportanti il logo disegnato da me *_*, poi c'era un tavolone lungo almeno 5 mt, da ingresso a ingresso dello stand, con sopra tutti i nostri strumenti... e dietro il tavolone noi, e un videoproiettore che proiettava sulla parete opposta filmati in presa dal microscopio e slideshow di immagini, e un documentario naturalistico realizzato da un membro della lista.
Insomma eravamo organizzati bene!
Avevamo i microscopi e gli stereomicroscopi, sia quelli commerciali che quelli meravigliosi costruiti da un membro della lista dalla fantastica manualità ed inventiva (nonchè conoscenze di ottica e fisica da far impallidire uno scafato fisico universitario), e avevamo barattoloni con alghe, colture e mondi da far osservare.

E all'apertura della mostra la gente ha iniziato a girare, ad arrivare, ed a fermarsi... chi solo curioso di guardare in un micro, chi davvero intressato... tanti adulti ma anche qualche bambino (e indovinate chi ne catturava l'attenzione :p)
Non so come mai, ma i miei compagni d'avventura son rimasti allibiti e sorpresi da cio che facevo, cose che per me sono normali... da come spiegavo, da come riuscissi a vedere cose apparentemente invisibili nei barattoloni e perscarle per farne vetrini da osservare, da come maneggiassi due pipette a mo di pinzette... mi son piovuti addosso millemila complimenti, verbali e scritti, che se ci penso ancora mi viene il ghigno!
E ovviamente han tutti convenuto che io son fatta per far la maestra e avere almeno 9 figli. UFFFF
Però è verissimo che la didattica mi piace, ma una cosa è far didattica così con la gente interessata, altra è far la maestra o professoressa con 30 scalmanati che non gliene frega una cippa. No no non è roba per me :p

Insomma sabato è stata una giornata fenomenale e son tornata a casa gasatissima... la genitrice mi ha pure fatto la sorpresa ed è venuta a trovarmi in fiera, dove si è fermata quasi tutto il pomeriggio e mi ha fatto un reportage foto/video da far invidia a discovery channel... compreso il tragico momento in cui, emossssionata per le millemila persone che mi ascoltavano, non riuscivo a fare il vetrino ghgh.

Finita la fiera son tornata a casa dopo un breve relax mi son fatta aiutare dall'uomo a caricare l'auto per il mercatino di domenica, e siam andati a mangiar dai miei. Tornata sfamata mi son messa a preparare le ultime cose, una borsa e una valigetta a scomparti con tutta l'attrezzatura per fare biglietti, dato che al mercatino avevo in mente di creare in diretta (si sa la gente che lavora attira la clientela).
Un ultimo sguardo alle previsioni, davan coperto ma niente pioggia, quindi a nanna.

E giunse la Domenica...

con il suo carico di freddo e pioggia.
Rogno, guardo il meteo, mi da pioggia fine intermittente tutto il giorno e una umidità del 90-80%... Ora, avete presente che effetto fa la carta all'aperto con un'alta umidità, anche se non ci piove sopra? Si raggrinza tutta, e le si dice addio.
Ora, io sono una che se prende un impegno lo rispetta, però andare a far mercatino per vender forse due biglietti (perchè con la pioggia chi volete esca di casa) e doverne buttare la metà tornata a casa non mi pareva proprio una buona idea.
Messi sulla bilancia i pro e i contro questa pendeva sui contro quindi non sono andata.
Ho scaricato l'auto e, con grande gioia dei miei compagni di lista che sabato avevan inscenato disperazione e sconforto, son andata all'hobby scienza ancheper la seconda giornata.
Giornata più tranquilla, con meno gente, ma comunque assai divertente.
Mi son anche mangiata il mio bambino quotidiano... avrà avuto 4 anni, senza genitori appresso, l'ho visto con la coda dell'occhio che stava tirando giu dal tavolo un microscopio e come sempre mi vien spontaneo in questi casi gli ho ringhiato un feroce "NO!"
S'è atterrito... dopo una manciata di secondi che lo fissavo feroce s'è fatto vivo il genitore, che passava nel corridoio con passeggino... l'ha richiamato e moscio moscio gli ha detto "non toccare" e poi a me "ha fatto qualcosa?" e io "si stava tirando giu dal tavolo un microscopio!"
E il genitore moscio moscio "scusi" e se ne è andato col pargolo.
Ma dico io, vi pare il caso di lasciare sguinzagliato e perder d'occhio un bimboin una fiera??? Da un lato si puo far male, dall'altro puo far danni, e in terza opzione... quanti se ne sentono che scompaiono??? Mah!

Vabbè a parte questo anche la domenica è stata una bella giornata, se pur stancante. Son tornata a casa sufficientemente morta, e mi sa pure con un po' di febbre, dato il freddo che avevo ieri sera.

Ho dormito facendo sogni strani e stamattina piove... per fortuna non devo uscire. Oggi pomeriggio avrei avuto un esame, ma meno male che mi è venuto in mente di guardare sul sifa le comunicazioni relative... ho scoperto che è stato posticipato al 23... checculo! Vorrà proprio dire che in questi 3 giorni studiacchierò :p

Io ora vi lascio con qualche foto... e vi dico... ricoratevi di aiutare peda ^_* I link sotto peda basta cliccarli, i link sopra peda van cliccati e poi dovete ancora cliccare sugli altri link che vi compaiono. Grazie! ^_^

 

FOTO:

lo striscione col nome della lista e il logo stupidello made in orka

Lo stand visto da fuori (peccato il tipo in mezzo sgrunt, ma non si levava)

Microscopisti all'opera nell'allestimento

L'anfipode che con grande invidia di tutti son riuscita a vedere (meno di un mm di bestiola) prendere, vetrinizzare e fotografare! ^_^

Le foto dell'allestimento completo le aspetto dalla genitrice :p 

Son soddsfatta, che dite si vede? :p


tagz:
Comments are closed