Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Burocrazia

by orkaloca March 15 animali

Per legge ogni cane dovrebbe essere registrato all'anagrafe canina regionale.
Se si prende un cane ancora non registrato nè chippato lo si deve portare a far chippare e registrare.
Se invece come me si prende un cane gia registrato e chippato si deve fare il passaggio di proprietà. Se però, come nel mio caso, il cane è registrato all'anagrafe di un'altra regione le cose si complicano un pochetto.
Nella fattispecie l'allevatrice e quindi ex proprietaria è andata alla sua ASL per far togliere il cane dall'anagrafe ligure. Avuta la conferma della rimozione oggi io son dovuta andare in ASL per registrare Nala all'anagrafe lombarda.

E come sempre quando si tratta di uffici pubblici è un salto nel buio.

Anzitutto bisogna trovare l'ufficio giusto, perchè si deve andare nell'ufficio veterinario. Guardo, cerco, trovo che la zona di Melegnano è coperta dall'ufficio veterinario dell'ASL 2 con sede a melegnano.... ma l'ufficio effettivo è a San Giuliano. Vabbè, comunque non troppo distante. Trovo il telefono e provo a chiamare perchè serve appuntamento.
Che lo dico a fare, primo telefono sempre occupato, secondo telefono libero ma senza segni di vita intelligente dall'altro lato.

Allora ho provato a vedere dove fossero gli uffici di milano e ho scoperto che ce ne è uno in viale molise, proprio la zona in cui sono cresciuta e che conosco bene. Checculo!
Chiamo, scopro che non serve prenotare, basta ch'io vada là col cane e il foglio del passaggio di proprietà.
Bene, tutto questo scoperto alle 10 stamane, l'ufficio chiude alle 11.30. Mi dico che se ci muoviamo ce la facciamo.

Così estrapolo l'auto dal box, carico il fetido (prossimamente bagno :p) quadrupede e andiamo a Milano.
Entro in ASL, pago per la cosa (6.11€) e aspetto il mio turno, subito dopo la tipa che è gia dentro l'ufficio. Nel frattempo Nala non manca di attirare attenzioni e coccole da mezzo mondo.

Arrivato il nostro turno entriamo e ci troviamo nelle mani del veterinario che, se fosse stato un nano, si sarebbe chiamato Brontolo.
Prende i documenti che ho con me e inizia.... eh ma qua è impreciso... e ma qua non è compilato... ma non so io i colleghi che non fanno il loro lavoro come si deve... io capisco cosa vuol dire questo foglio ma se uno non ne sa nulla cosa capisce? (boh a me pareva chiarissimo ma vabbè)

E poi "ma se lei abita in provincia perchè è venuta qua?
io "in verità volevo andare a melegnano ma non rispondevano al telefono"
lui "eh ma insomma, quelli sono pagati come me, e non lavorano, io gia ho tanto da fare, se poi devo fare anche quelli da fuori..."

E ancora "ah è dell'80... vuol dire che ha..... 32 anni?"
io: "si quasi"
Lui: "ehhh è grave!"
io: "O.o perchè? ci son problemi?"
Lui: "pensavo che ho finito il militare nel '79 che lei ancora non era nata, e se son gia passati 32 anni vuol dire che sono invecchiato!"

O.O
ODDIO E' PAZZOOOOO

Comunque alla fine son riuscita ad uscirne viva e con Nala iscritta.
Certo che di gente strana se ne trova in giro! XD


tagz:
Comments are closed