Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Aggiornamento Pedalinesco

by orkaloca March 26 animali

Anzitutto grazie a tutte voi che vi siete preoccupate per Peda convulsivo. Gli ho riportato i vostri grattini e ne è stato contento, nella sua pedalinità.

La notte è stata tranquilla fin verso le 5, poi mi han svegliato i miagolii isterici di Dakota. Son corsa a vedere e, beh, Peda era in anticamera,  Kota voleva uscire dal bagno ma non voleva passargli accanto, così lo minacciava e menava.
Ho chiuso Kota in sala, mi son portata Peda a letto, e la notte è proseguita tranquilla.

Oggi Peda par star bene, nella sua tontolosità, mentre Kota è molto più agitata di ieri.
Quando era piccola per ben due volte è rimasta incastrata nella cesta igloo con peda con le convulsioni e si è spaventata tantissimo. Ora ogni volta che lui ha le convulsioni lei diventa aggressiva per paura, e la cosa dura anche due o tre giorni. Gli mugola, soffia e lo attacca.
Ieri per paura che gli facesse del male l'ho chiusa in camera, e poi l'ho rabbuonita con del tonno (ahhh la gola!) ma oggi è ancora astiosa.
Le passerà.

Per rispondere a fede... quando Peda ha le crisi non si può fare proprio nulla, io corro accanto a lui e gli tengo testa e zampe, in modo che non sbatta e non si faccia male, finchè non gli è passata. Quando gli passa la fase convulsiva entra in una sorta di stato alterato, per cui tenta di alzarsi e camminare, ma non ce la fa quindi annaspa per terra... quando si rimette sulle zampe traballanti inizia a girare in tondo senza alcuno scopo.
E quando fa così non si puo far altro che star attenti che non sbatta da qualche parte, che la Kota non lo frulli, e aspettar che passi.

Quando poi passa, basta, torna il solito gatto. Probabilmente nemmeno si ricorda cosa gli è successo.
Insomma, bisogna farci l'abitudine, lui prende le sue pastiglie, ma puo capitare come stavolta, che ne ha sputate due di fila e non ce ne siamo accorti.


tagz:
Comments are closed