Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

A Natale siam tutti più buoni

by orkaloca December 16 incazzereccia * sgrunt * parentado

Avete presente l'orka acida che conoscete? Quella a cui vi siete affezionati? Quella la cui acidità ha selezionato l'audience facendo sì che rimaneste in tre forse?
Ecco tranquilli, quell'orka lì non ci riesce proprio a esser più buona.  Nemmeno a Natale.

Che devo dirvi ho appena finito di litigare con mia nonna. Che ha quasi 91 anni. E ANCORA GUIDA.
E non c'è verso di levarle l'auto da sotto il culo.

Sono anni che si cerca di non farle passare il rinnovo della patente... lei oramai ha mangiato la foglia e sapete che ha fatto quest'anno? Ha detto che a patente scaduta non l'avrebbe rinnovata più. Noi tutti tranquilli, sospiro di sollievo... Peccato che due giorni dopo sia arrivata tutta giuliva "guardate guardate mi hanno rinnovato la patente" (perchè è furrrrba, senza dire niente a nessuno zitta zitta è andata a farsi il rinnovo) 

In questi giorni poi si è consumato il dramma vendita-auto. La si era convinta che tenere lì la macchina ferma fosse solo una spesa inutile. Suvvia nonna se devi andare da qualche parte ti ci accompagnamo noi.
All'inizio convinta della cosa, quando ben la faccenda è diventata seria ed è saltata fuori una persona interessata, ecco che lei si è incupita, chiusa in se stessa, ha fatto muro ed ha attivato la modalità senso di colpa e voi mi volete morta.
Per un caso della vita poi la persona interessata ci ha ripensato, quindi la macchina è ancora lì... e peggio che mai nonna è convinta di aver vinto una gran battaglia.

Oggi mi dice "E comunque per la macchina ho vinto io!" In un tono che se ve lo avesse detto vostro figlio lo avreste spedito in camera chiuso la porta e buttato la chiave.
Le dico che non era una guerra, ma secondo lei si.
E insiste "tanto avete paura, ma può succedermi di tutto anche se esco di casa e vado a prendere il pane"
Si peccato che in realtà noi non ci preoccupiamo per lei, ci preoccupiamo per gli altri. Perchè è un attimo che qualcuno passi per strada senza guardare, succede ogni giorno.
"ma perchè deve passare prorpio davanti a me! Allora può capitare pure a te! io sono solo più vecchia."
Perchè succede nonna! capita! E se capita tu non hai i miei riflessi.
La sua risposta? "Ma tanto a me non mi capita!" Giuro ha detto "a me non mi" (nonna non è mai stata sgrammaticata, nemmeno un po'), come un bambino di 5 anni e nello stesso identico tono da Pappappero e CiccaCiccaBù.
Ma niente da fare. Non la capisce. E anzi a riprova delle sue immani doti di guidatrice mi dice che oggi ha preso la macchina, è venuta a prendere il giornale, poi è andata a prendere le uova, e non è successo niente.

E qui si lo ammetto, son stata veramente una stronza, ma quando te le tirano fuori.... le ho detto che si, speriamo che il signore guardi giu e continui a non succedere niente, per il resto ognuno si prende le sue responsabilità.

A questo punto lei mi ha messo giù.

Si lo so che gli anziani andrebbero trattati con rispetto etc etc... ma anche quando diventano un concreto pericolo per gli altri?

Mah man mano che va avanti questa storia penso sempre più che sarebbe meglio se alla macchina CASUALMENTE si guastasse in modo irreparabile un qualche componente piccolo ma fondamentale.


tagz:
Comments are closed