Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Nala si arrabbia con la palta

by orkaloca December 4 animali * vita col bernese


tagz:

Quanta pazienza?

by orkaloca November 22 animali * vita col bernese

Io con Nala pirleggio e gioco.
Tanto.

Non vi dico che ogni giorno la porto fuori 5 volte per 2 ore l'una, perchè sarebbe fintissimo. Però la sua scarpinata quotidiana cerco di fargliela fare.
Anche se in questo periodo non è facile, un po' per il freddo, un po' per la caccia che non mi fa star tranquilla ad andare per campi.

Se però è bello (e è martedi o venerdi, giorni di fermo della caccia) la porto anche fuori dal paese ad annusare cose nuove. L'altroieri ad esempio siamo andate sull'argine della Muzza a fare una passeggiata.

Ad esplorare un campo grande grande grande (sperando non ci vedesse il contadino).

A far le corse in lungo...

Ed in largo :)

Oggi niente giri, io ho molto da fare, fa freddo, ci son i cacciatori... però lei dava segni di insofferenza così mi son armata di due palline e son andata nel campo vicino casa (che essendo tra case e strada è sicuro) a farla correre un po'.
Prendi la palla, porta la palla, lascia la palla, prendi l'altra palla e così via.
E' un buon gioco perchè corre, e si scarica in fretta.

Mentre facevo questo giochino nel campo passan della strada vicina un gruppetto di persone Abruzzese-munite. Che deve esser il cane abbaione della prima villetta, che esce di rado e solo per far pipì in fondo alla via.
Che je frega a loro, tanto c'hanno il giardino, loro!

Dopo aver chiesto il permesso mi avvicino con Nala. Il cane, un cucciolone di 8 mesi, si mostra impaurito e con Nala non sa bene che farci.
La mia lo invita a giocare, lui si nasconde dietro il padrone.
Dico tutto.

Intanto scambiamo le 4 parole di rito tra cani-muniti... che razza è, quanto ha, come si chiama... e poi il tipo con l'abruzzese al guinzaglio mi dice "certo che ai una bella pazienza a far giocare così il cane!"
Ci son rimasta O.o
Come pazienza? Scusa ma se non hai la pazienza (o forse dovremmo dire la voglia o il tempo) per giocare un po' col tuo cane, in qualche modo, che te lo sei preso a fare il cane?
Ah si giusto scusa, la guardia! Leggi triturare i maroni del mondo perchè il cane abbaia per ogni foglia che cade fuori dal suo giardino.

Poi dai, non è nemmeno questione di pazienza, che pazienza ci vuole a spendere 10 minuti a tirar la palla al cane? Serve proprio solo voglia.
Poi col bernese è facile, è uno dei pochi cani che si stanca prima lui di te! :p

Mah io chi prende il cane per fare il nano da giardino continuo a non capirlo. Poi spiegatemi, che guardia potrà mai fare un cane che abbaia a qualsiasi cosa? Io se mi immagino un cane da guardia me lo immagino che abbai in caso di effettiva necessità avvisandomi che qualcosa non va. Così che io possa vedere.
Non un cane che ... cade la foglia BAUBAUBAU ... passa un altro cane BAUBAUBAU... passa il motorino BAUBAUBAU ... la volta che entra il ladro se va bene fa BAUBAU e il padrone non se lo fila di striscio (ricordate pierino e il lupo?) se va male il ladro gli allunga un osso e il cane si ritira in buona pace facendo al massimo MUNCH MUNCH.
Rumorosissimo però.


tagz:

E la cosa più bella è passata in secondo piano

by orkaloca November 12 amicici * vita col bernese

ma oggi tra le altre cose sarebbe anche il primo compleanno di Nala!


tagz:

Anche Nala ha il vizietto

by orkaloca September 27 sgrunt * animali * vita col bernese

Scendo con Nala all'aiola davanti casa per farle fare pipì.
Al contempo parcheggiano accanto all'aiola e scendono dalla macchina due dei vicini della palazzina accanto, detti Il Delfino (perchè lavorava per l'omonima marca) e La Pazza (perchè ha minacciato di ammazzare i gatti dei vicini), che per inciso non è che non abbiano mai visto un cane dato che a casa loro bazzica spesso un labrador (penso della figlia)

Lei si avvicina all'aiola "eh ma che bella -riferita a Nala- quanto ha adesso?"
Io "dieci mesi"
Al contempo Nala mette giu il culo per far pipì, la pazza si avvcina e tende la mano per carezzarla (rigorosamente a pattoni sulla testa, il modo MENO indicato e più fastidioso per un cane).
Nala si scosta con testa e spalle, palesemente a disagio perchè sta facendo pipì e il culo non lo può alzare.

Io prontamente intervengo "Le lasci fare pipì per favore"
Lei "Ah sta facendo pipì?"
Io "eh si"
Lei guardando Nala "E non ti fai accarezzare? CHE BEI VIZIETTI CHE HAI!"

Non mi son trattenuta, le ho risposto "Perchè, a lei piacerebbe che venissi a guardarla e toccarla mentre è in bagno a fare pipì?"
La tipa ha abbozzato un sorriso "ah no no..."

Fortunatamente nel mentre Nala ha finito quindi me ne son venuta via risparmiando alla tipa di trovare un modo intelligente per uscire elegantemente dalla situazione e risparmiandomi io di ascoltare frasi imbarazzate.

Poi dicono che son acida, ma diamine te le tiran proprio fuori!


tagz:

E finalmente si va

by orkaloca September 26 viaggiare * animali * vita col bernese

Eh insomma, a giugno no, a luglio nemmeno, ad agosto non se ne è parlato, a settembre non ci abbiam pensato... Eh ma mò che viene ottobre un giretto vacanziero non ce lo leva nessuno!

Era un po' che ci rimbalzavamo la palla... io "vorrei andare in val d'aosta" lui "mi piacerebbe la toscana"... intanto lui guardava cose in val d'aosta, io posti in toscana.
Perchè in fondo ci vogliamo bene :p

L'ho spuntata io, lo porto in toscana :)
Andremo in un agriturismo appena fuori Grosseto. Non so se avete presente il genere, ti danno un miniappartamento e per il resto ti arrangi.
A noi va benissimo così, tanto anche andando in giro in altri paesi siam sempre andati in Bed&Breakfast, che non son poi differenti. Organizzarci noi la colazione non cambia nulla.

E poi la libertà di mangiare come dove quando e se ci va ci è molto cara.

Sarà una vacanza diversa dal solito non solo per questo, non solo perchè per la prima volta stiamo in Italia (si siamo piuttosto esterofili noi), ma anche perchè rulloditamburi portiamo Nala.

Il che è come partire con un bambino piccolo (per la quantità immane di cose che devi portare, Nala ha un trolley solo per lei) ma più complicato (perchè un bambino entra praticamente ovunque, col cane puoi vedere solo i posti dove anche il cane entra)

Anche per questo abbiam scelto la toscana. C'è infatti una legge regionale del 2009 che di fatto autorizza l'ingresso dei cani OVUNQUE tranne che gli alimentari e gli ospedali. Negozi, musei, parchi, spiaggie, in teoria non ci dovrebbero essere limitazioni.
In realtà sappiamo benissimo che siamo in italia e tra il dire e il fare c'è di mezzo "e il" ... ma vedremo.

Intanto ho scritto a un po' di musei della zona per chiedere se il cane è ammesso.
Al momento mi ha risposto solo il "Museo delle Miniere di Mercurio di Monte Amiata". alla domanda "è ammesso il cane?" la risposta è stata "certamente!"
Bene bene.

Poi insomma, vedremo un po' sul posto ci faremo consigliare dai gestori dell'agriturismo, come sempre andremo all'avventura.
Sicuramente cercheremo di portare Nala al mare e non potremo farla camminare eccessivamente, data la zampina sifulina, ma questo non vuol dire che non ci divertiremo :)

Ecco, fatta la pappardella torno a preparare le valige... quella mia... quella di Lone... quella di Nala... e quella dei gatti che andranno in villeggiatura dai "nonni"

ciauciauz!


tagz:

AggiorNala

by orkaloca September 25 animali * vita col bernese

La scorsa settimana ho tanto sacramentato che mi sa che mi han sentita fin lassù e forse qualche santo, stufo di esser chiamato a gran voce, ha buttato un occhio.

Fino a giovedi Nala zoppiccava ancora ad intermittenza.
Venerdi l'ho lasciata dai miei, pare non abbia zoppicato anche se continuava a segnare il passo con la zampa sinistra (l'infortunata)

Poi sabato la nuova esperienza. L'abbiamo lasciata in "casavacanza" per andare a padova nel weekend.
A Padova i soceri hanno la coker. Le due volte precedenti avevamo portato Nala ma eran stati due giorni stressanti per tutti così abbiam deciso di non portare più Nala.
Ci è stato consigliato un educatore della zona che fa anche casavacanza, ovvero tipo pensione ma in casa sua, così son andata a conoscerlo la scorsa settimana e piaciutomi abbiam deciso di lasciargli la belva.

E' stata la prima notte senza la sua "mamma" povera Nala...

Ovviamente io in pensiero per due giorni.
Nala invece se ne è allegramente fregata, tanto aveva due cani e tre gatti con cui giocare!

Quando siamo andati a riprenderla, domenica sera avevo timore mi tenesse il broncio, invece grandi feste e somma gioia.
E un po' di orgoglio, dato che l'educatore ci ha fatto pure i complimenti!

Fortunatamente pare che la zampetta stia migliorando, l'educatore non ha notato zoppia e anche io la vedo molto meglio, anche se segna ancora un po'.
Altra settimana di anti-infiammatorio e passa la paura :)

Incrocini zampini please! :)


tagz:

Beata ignoranza

by orkaloca September 20 sgrunt * animali * vita col bernese

Me lo dico spesso... vorrei esser più ignorante.
Gli ignoranti, inteso in senso letterale, coloro che ignorano, vivono tanto più meglio assai!
E chi non ignora? Si fa le seghe mentali! (e putroppo tante volte ci piglia).

Per gli altri uno è pessimista, menagramo, uno che le gufa... "non pensare quelle cose che te le attiri".
Le balle!
Uno non gufa, uno osserva, raccoglie i dati, li analizza e sulla base di cio che (purtroppo) sa, trae una serie di possibili conclusioni.

Dopo aver fatto 4 anni di veterinaria e aver assistito a vari corsi, pur senza dare gli esami, uno certo non è veterinario, il 99% delle cose non le sa, ma ha imparato quelle 4 cosette che bastano a far rizzare le orecchie.
Nel mio caso, dato che molti prof erano fissati sull'ortopedia e uno sulle fistole anali, quelle 4 cosette riguardano le articolazioni e i bùsdelbau. WOW

Non che ci sia da vantarsi nè, so esattamente le stesse cose che sa chi ha avuto cani per una vita, ho il solo vantaggio (?) di saperle al primo cane. E quindi preoccuparmi di più.

Tutto per dire che quando sabato Nala ha battuto il ginocchio e subito ha iniziato a zoppicare, pur se dopo 3 minuti gia riappoggiava la zampa, io ho tirato giu tante di quelle madonne che non ne avete un'idea.

Lone a dire "ma si sarà una botta, al massimo una storta"

Tienila tranquilla, limita il movimento, osservala... non carica tanto peso, non che zoppichi ma la zampa fa un movimento strano, ruotando un poco all'esterno...

Alle madonne in processione si son uniti i santi e i beati.

Lunedi l'ho portata dalla vet, che ci ha dato anti-infiammatorio e ha sentenziato "magari è solo una botta non fasciamoci la testa prima di essercela rotta" ... ma sapete quando conoscete una persona e vi pare che non ve la dica giusta? Ecco.
Mica per cattiveria nè, perchè prima di arrivare alla diagnosi esclude le possibilità meno gravi, ma intanto lo so che anche lei ha lo stesso pensiero mio.

Ora, so che vi ho incuriositi, in realtà chi legge qui e ha un cane, specie se grandicello, gia sa di cosa ho paura.
Gli altri curiosi con quel che ho detto potranno chiedere a google.

Io per ora non lo dico... così non mi direte che me la son gufata quando la diagnosi sarà quella che temo.

Meglio che inizio a metter via soldi va... nessuno di voi vuole fare regali fatti a mano a natale? :p


tagz:

Tu chiamale se vuoi...

by orkaloca September 4 cazzeggiando * vita col bernese

... piccole soddisfazioni

Pubblicare su faccialibro questa foto dal titolo "La passeggiata del mattino vicino casa"

E leggere il commento di risposta dell'allevatrice "sei sicura di abitare a MilanojQuery152046060265687720114_1346765313314??"

Ebbene si :) L'avevo detto io che la cagnina non sarebbe finita in mezzo al cemento ^_*

Questo simpatico boschetto occupa una striscia di terra tra l'Addetta e i campi, si raggiunge da casa mia in 15 minuti di camminata a passo cane (cammina STOP annusa... trotterella STOP annusa) e ci porto Nala quando non c'è sole, altrimenti lungo la strada ci sciogliamo.

In questo stesso posto c'è la "bocciofila", un campo di bocce con due tavolini che fa da ritrovo ai pensionati della zona.
In realtà io mai visto mezzo pensionato li, ma il genitore ogni tanto ci va quindi mi sa che vado io negli orari sbagliati... cioè giusti per me e Nala :p
Per darvi l'idea, è una cosa molto autogestita e da tutta l'impressione che ogni pensionato ci abbia portato un pezzo e che qualche patito del fai da te si sia divertito a fare recinzione e cancelletto inchiodando tra loro i rami caduti trovati li attorno (ma scegliendoli con la forma giusta perchè siano pure decorativi!).

C'è anche una piccola bacheca con tettuccio, di quelle che si vedono sui sentieri in montagna. Ci sono appese una mappa della zona, un poster della madonna e accanto a lei... uno di quei fintipesci da muro che schiacci il bottone e cantano dimenandosi...
Il sacro col profano ahah.

Di tutto cio per assurdo non ho mezza foto, ed è un peccato perchè è molto folkloristico... ve le faccio la prossima volta che vado :)
Intanto però posso tediarvi con una bella visione aerea del mio ridente paesello...

La X è il campobase, l'ovale giallo è la suddetta bocciofila.
In rosa i campi in cui andiamo a giocare a palla o frisbee sperando che non passi il contadino :p
In verde sono le aree destinate dal comune alla "attività motoria dei cani". La più piccola, triangolare, è l'unica recintata e dove portavo Nala quando era piccina e non tanto affidabile, le altre due sono aperte e è dove preferiamo andare ora, dato che quella recintata è sopratutto un cesso canino e figurarsi se qualcuno raccoglie le pupù!

Ovviamente poi giriamo per le varie vie, Nala ha tutti i suoi punti pipì e pupù preferiti, e se vogliamo andare a fare invece qualche giro nuovo ci sono posti altrettanto carini a 5 minuti d'auto da casa :)

Ieri ad esempio siamo andate sull'argine della Muzza

Comunque diciamocelo, sto cane sta facendo miracoli.... IO che esco con la pioggia???
E' paragonabile al primo segno dell'apocalisse! :p


tagz:

La felicigioia

by orkaloca September 1 vita col bernese

Il fresco...

Il sole sì ma ben dietro i nuvoloni...

Un campo di erba e paglia bagnate...

E un disco!


(click x ingrandire)

Dopo aver giocato col disco ha ben pensato di correre ad accucciarsi nel canale irriguo secco al bordo del campo...
Peccato che secco lo era 3 giorni fa, oggi era ben allagato e lei per fortuna è riuscita a frenare prima di finire dentro del tutto.

C'è finita solo con le zampe davanti e per non far brutta figura, con nonchalance, ha fatto la faccia da "volevo fare proprio questo" e s'è messa a bere -_-


tagz:

La portiamo allo zecchino d'oro?

by orkaloca August 30 vita col bernese


tagz: