Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

A Natale siam tutti più buoni

by orkaloca December 16 incazzereccia * sgrunt * parentado

Avete presente l'orka acida che conoscete? Quella a cui vi siete affezionati? Quella la cui acidità ha selezionato l'audience facendo sì che rimaneste in tre forse?
Ecco tranquilli, quell'orka lì non ci riesce proprio a esser più buona.  Nemmeno a Natale.

Che devo dirvi ho appena finito di litigare con mia nonna. Che ha quasi 91 anni. E ANCORA GUIDA.
E non c'è verso di levarle l'auto da sotto il culo.

Sono anni che si cerca di non farle passare il rinnovo della patente... lei oramai ha mangiato la foglia e sapete che ha fatto quest'anno? Ha detto che a patente scaduta non l'avrebbe rinnovata più. Noi tutti tranquilli, sospiro di sollievo... Peccato che due giorni dopo sia arrivata tutta giuliva "guardate guardate mi hanno rinnovato la patente" (perchè è furrrrba, senza dire niente a nessuno zitta zitta è andata a farsi il rinnovo) 

In questi giorni poi si è consumato il dramma vendita-auto. La si era convinta che tenere lì la macchina ferma fosse solo una spesa inutile. Suvvia nonna se devi andare da qualche parte ti ci accompagnamo noi.
All'inizio convinta della cosa, quando ben la faccenda è diventata seria ed è saltata fuori una persona interessata, ecco che lei si è incupita, chiusa in se stessa, ha fatto muro ed ha attivato la modalità senso di colpa e voi mi volete morta.
Per un caso della vita poi la persona interessata ci ha ripensato, quindi la macchina è ancora lì... e peggio che mai nonna è convinta di aver vinto una gran battaglia.

Oggi mi dice "E comunque per la macchina ho vinto io!" In un tono che se ve lo avesse detto vostro figlio lo avreste spedito in camera chiuso la porta e buttato la chiave.
Le dico che non era una guerra, ma secondo lei si.
E insiste "tanto avete paura, ma può succedermi di tutto anche se esco di casa e vado a prendere il pane"
Si peccato che in realtà noi non ci preoccupiamo per lei, ci preoccupiamo per gli altri. Perchè è un attimo che qualcuno passi per strada senza guardare, succede ogni giorno.
"ma perchè deve passare prorpio davanti a me! Allora può capitare pure a te! io sono solo più vecchia."
Perchè succede nonna! capita! E se capita tu non hai i miei riflessi.
La sua risposta? "Ma tanto a me non mi capita!" Giuro ha detto "a me non mi" (nonna non è mai stata sgrammaticata, nemmeno un po'), come un bambino di 5 anni e nello stesso identico tono da Pappappero e CiccaCiccaBù.
Ma niente da fare. Non la capisce. E anzi a riprova delle sue immani doti di guidatrice mi dice che oggi ha preso la macchina, è venuta a prendere il giornale, poi è andata a prendere le uova, e non è successo niente.

E qui si lo ammetto, son stata veramente una stronza, ma quando te le tirano fuori.... le ho detto che si, speriamo che il signore guardi giu e continui a non succedere niente, per il resto ognuno si prende le sue responsabilità.

A questo punto lei mi ha messo giù.

Si lo so che gli anziani andrebbero trattati con rispetto etc etc... ma anche quando diventano un concreto pericolo per gli altri?

Mah man mano che va avanti questa storia penso sempre più che sarebbe meglio se alla macchina CASUALMENTE si guastasse in modo irreparabile un qualche componente piccolo ma fondamentale.


tagz:

Latte di squalo

by orkaloca December 8 incazzereccia * sgrunt

Finita la prima settimana di corso sulla felicità posso dire un paio di cose:
1) Al corso sottende uno strisciante buonismo 
2) Se tento di fare l'esercizio "tre cose che mi han fatta felice" nel 90% dei casi c'entra Nala
3) Ho inquadrato almeno una cosa mi fa infelice

Questo ultimo punto in particolare merita approfondimento. La fine della prima settimana è coincisa, oggi, con la fine dei miei 10 giorni sabbatici da FB.

Una cosa che ho capito in questi 10 giorni è che l'unico modo per essere completamente fuori da FB sarebbe non connettersi proprio ad internet. Perchè oramai quasi tutti i siti sono interconnessi con FB e capita che leggi un post su un blog e sotto trovi sia i commenti diretti fatti sul blog che quelli di FB fatti dagli utenti in risposta al link del post condiviso su FB. Suona incasinato ma il fatto è semplice, leggi FB anche se non lo vuoi.

Altra cosa che ho notato è perchè, in che occasioni, mi manca FB. FB mi è mancato quando avrei voluto condividere una foto o un video. Fine. Non mi è mancato ficcanasare nelle bacheche altrui, cosa che ammetto gia ora non faccio, non mi è mancato perdermi i video o i link virali. Mi è mancato ammorbare tutti con foto e video di Nala :p (che sta imparando a fare "orsetto" ed  troppo carina. Potremmo quindi dire che FB appaga il mio personale istinto da mamma esibizionista (guardate mio figlio quanto è bello buono e bravo, come lui nessuno mai)

Infine ho chiaramente notato che... senza FB sono mooolto più serena. Mi son data al forum di acquariofilia, a fare i regali per natale, al cazzeggio in rete (perchè, a proposito, se vuoi cazzeggiare lo fai con o senza FB, non è FB che porta al cazzeggio ma viceversa)... e in questi 10 giorni non mi sono arrabbiata.
No giuro.
Non ho dovuto vedere ogni giorno la riprova che il luogo più abitato da parameci e amebe è FB.

Ma oggi è scattato il giorno X... ho riaperto FB. E gia mi chiedo... PERCHEEEjQuery152011972093768417835_1418052949173?
Non potevo starmene a fare l'orso per conto mio?

Insomma entro, guardo le notifiche, rispondo qua e la, controllo la "home" e li tra tutte le news dai vari "amici" mi compare questo post, un video condiviso.
Il video ve lo risparmio, tanto lo avrete magari anche gia visto, gira come "uomo aiuta 3 squali a nascere"
Il realtà si vede un tizio che armato di coltello tenta molto maldestramente di aprire il corpo di uno squalo spiaggiato e morto, tra gli sghignazzi di varie persone, dalle voci sia adulti che ragazzini.
Procedendo a caso, palesemente animato dal "nobilissimo intento" di vedere cosa c'è dentro uno squalo, e nessun altro scopo,  l'uomo riesce a far uscire i visceri dell'animale "oh questi forse sono gli organi", dice.
FORSE??? Ma non so vedi tu...

Una coltellata qua e una la, sempre più a caso, sulla spiaggia si riversa "l'utero" dello squalo, e si vede che si dibatte per la presenza dei tre feti.
Grida tipo "ho visto alien", caos, terror panico serpeggiante... Il tizio in un tempo ridicolmente lungo libera uno squaletto e a colpi di mano cerca di gettarlo verso l'acqua, col risultato di sbatacchiarlo inutilmente sul bagnasciuga.

Qui ho smesso di guardare perchè gia mi stava montando l'impulso omicida.
Impulso che è esploso leggendo il primo commento che così recitava "saranno già morti dopo 1ora, senza latte materno senza nessuno che li abbia accuditi.. dovevano tenerli in acqua mentre aspettavano aiuto da parte di un veterinario"

No dai avrò letto male... spetta che rileggo.... SENZA LATTE MATERNO...

Cazzo c'è scritto davvero

LATTE MATERNO

UNO SQUALO??? 

E QUESTA E' GENTE CHE HA DIRITTO DI VOTO?

Inutile dire che mi è partito l'embolo acido, ho iniziato una crociata informativa sul fatto che, no, lo squalo non fa il latte e non bada ai piccoli, e subito ho deciso che forse se sto ancora un po' lontana da FB è pure meglio.

Perchè è questo che mi fa infelice, incazzarmi come una biscia perchè la fuori ci sono i paramecervelli 


tagz:

Non sono isterica...


...è che mi riducono così!

Ve li ricordate i bei tempi di Nala cucciola e io isterica per il troppo contatto umano?
Giusto ieri pensavo "va che bello è un bel po' che non trovo strani personaggi in giro"

L'Universo ha sentito, ha frainteso, e mi ha mandato quel che secondo lui non vedevo l'ora di incontrare.
L'ennesima biscottinatrice coatta.
Ma con una piega diversa dal solito.

Codesta signora, anzianotta, gira con due cani, uno meticcio rossiccio non tanto anzianotto, l'altro un pastore tedesco grigionero sciancato e vecchio come Noè.
In passato è successo di fermarsi a chiacchierare mentre i cani facevan le loro cose da cani. E tutto bene.
Poi che vi devo dire, questa ha preso confidenza e ha iniziato ad allargarsi.

Un giorno Nala le si è avvicinata e lei oltre alla solita carezza TRAC le ha pure elargito il biscotto. Velocissima.
Quanto pensate ci abbia messo Nala a capire che quella signora molla biscotti?
La volta dopo ovviamente si è subito puntata alla tasca e TRAC velocissima quella le caccia il biscotto. Non faccio in tempo a fermarla, ma le dico che preferisco non abbia biscotti.

Oggi la incontro ancora, si trattiene, Nala sente l'odore e le si mette davanti puntando alla tasca. Il fatto che questa tenesse le mani in tasca non aiutava.
Quella era tutta un "oh che carina, cosa vuoi è? è?"
E io "eh lo sa che ha i biscotti, ma lei non glieli dia, non voglio che mangi fuori pasto o prenda dagli estranei"
Lei "ah no no ma io non le do niente"
Tempo MEZZOSECONDOMASSIMO ed eccola tirar fuori il biscotto e allungarlo a Nala.

Mi son incazzata.
Prima, sperando di fermare il momento, ho esclamato NO! NO! ma figurarsi Nala aveva gia ingollato.
Al che mi son risentita e scocciata ho detto "Signora se lei fa così mi rovina tutto l'addestramento che sto facendo col cane. Le ho insegnato a non mendicare dalle persone! Ora per colpa sua io la devo sgridare perchè fa una cosa che non deve!" (ok no non mi rovina tutto l'addestramento ma sicuramente quello volto a non farla essere rompina con le persone)
E quella che mi risponde? "Eh vabbè ma noi che abbiamo i cani lo sappiamo" sott'inteso sappiamo che i cani mendicano.
No col cazzo, se tu vuoi che il tuo cane mendichi fai pure ma il mio no. Anzi gia che ci sei magari insegna al tuo cane a non saltare addosso a tutti per meza coccola, dato che è quello che fa appena mi vede. Mi corre incontro e salta su.

Ho richiamato Nala incamminandomi e lei ovviamente non ne voleva sapere, puntando sempre la tasca. L'ho richiamata con un urlo secco NALA! VIENI! e poi alla signora "vede?"

Abbiam proseguito il nostro giro e abbiamo re-incrociato la sciura davanti casa (perchè giriamo nei sensi opposti attorno a uno stesso isolato). Mi ha guardata un po' storta.

Ora io capisco che poi passo per quella schizofrenica che si sveglia con la luna storta, ma la verità è che la gente man mano che la incontri si prende sempre più confidenza e questo non va niente bene.
E' ovvio che la confidenza te la puoi prendere fino a un certo punto, poi la corda se la tiri si rompe.

Biscottinatori compulsivi del piffero!


tagz:

l'assalto spammaro

by orkaloca December 3 sgrunt

Avevo chiuso i commenti per un po' perchè arrivava una marea di spam. Speravo che i bot si dimenticassero di me.
Poi li avevo riaperti.

E' da ieri che tento di cancellare i 28000 e passa commenti spammici, ma la cosa si fa lunga e tediosa.
Intanto ho richiuso i commenti perchè arrivano a velocità maggiore di quanto io riesca a cancellarli.
Poi riaprirò ma toccherà rimettere i captcha. GROAN


tagz:

Questa vocetta

by orkaloca May 24 sgrunt

Avete presente un fumatore da 3 pacchetti al giorno da 50 anni?
Ecco in confronto a me la sua voce è limpida e cristallina!

Grazie cari mostrini del 15 maggio, che mi avete fatta sgolare

Grazie cari disgraziatelli del 17 maggio che mi avete fatto urlare

E grazie piccoli mostri immondi di ieri, voi e i vostri maestri testedimminchia che per tutto il giorno non han mai smesso di fumare davanti a voi, che vi facevano le domande trabocchetto, che vi dicevano cose sbagliate, e che si son pure risentiti perchè non gli ho permesso di continuare a interrompere la guida con nozioni errate e comportamenti irrispettosi nei vostri e nei miei confronti.

Comunque sia grazie a tutti voi circa 60 marmocchi, chè senza di voi ora non potrei godermi un fantastico mal di gola, non potrei provare il piacere di dover comunicare a gesti, non saprei che sapore ha lo spray alla vitamina E per la gola (e no non è buono!), non dovrei calarmi di antiinfiammatori e non avrei una bella impegnativa per una visita dall'otorino, in caso che la voce non torni.

Grazie piccole creature demoniache, l'esperienza della laringite da sforzo presa seria mi mancava, non vedevo proprio l'ora, mi sentivo quasi incompleta!

Che dire... SGRUNT!

Ah no nemmeno posso dirlo, tocca pensarlo, perchè tra mal di gola, infiammazione delle corde vocali, conseguente catarrino, non posso nemmeno togliermi la soddisfazione di ringhiare come si deve!

UFFF


tagz:

BRRRR

by orkaloca May 20 sgrunt

Qualche giorno fa, in uno dei gruppi di scambio e riciclo che frequento, è comparso un messaggio che diceva più o meno così:

"Cerco televisore per la cameretta dei miei bambini per intrattenerli. La loro si è rotta e senza sono disperati!"

Non so voi, ma a me questa cosa fa rabbrividire.
1 mi fa rabbrividire che dei bambini siano addirittura disperati senza la tv
2 mi fa rabbrividire che la tv sia il solo modo che hai per intrattenerli

Ma santa miseria, un libro no? Insegnargli il piacere della lettura proprio mai? Insegnargli a fare con le mani, a giocare tra loro, a trovare ingegnosi modi per farsi male, come fino a qualche anno fa facevano tutti i bambini... no proprio?
Ma certo mooolto più facile mollarli davanti a spongebob o altre simili vaccate, certo.

Complimentoni.

Poi mi chiedo perchè arrivino al parco certi elementi e perchè davanti ai vetri degli osservatori il commento più gettonato non sia "sembra un acquario", come ci si aspetterebbe, bensì "sembra la tivvù treddì!"

Dove andremo a finire, povero mondo.


tagz:

Te lo cerco io...

by orkaloca April 9 sgrunt

Quando devo eliminare cose prima di portare in discarica uso mettere un annuncio su freecycle o su simili liste in facebook.
Incredibile come anche la cosa più brutta, assurda, il rifiuto più rifiuto, possa invece interessare a qualcuno.
E sinceramente io se posso dar via invece che buttare son più contenta.

Però cavolo 8 volte su 10 mi fan incazzare!

Il mio annuncio tipo è "Regalo questacosa a chi se la viene a prendere prima a DRESANO (MI)"

Proprio così, con il paese in maiuscolo e pure la provincia.

Ecco 8 volte su 10 la risposta è "interessa a me... dove?"

MA PORCA PALETTA!!! Ma te l'ho scritto!!!
Faccio notare e in media la seconda risposta è "Si ma dov'è dresano?"

No cazzo, ma lo sai che esiste quella cosa fighissima che si chima GOOGLE MAPSjQuery15207436777727958278_1365502800605?
USALO!!!

Comunque quando sono davvero acida invece che rispondere gentilmente GRRR USA GOOGLE, uso il simpatico servizio di Let Me Google That For You (http://lmgtfy.com/)
Funziona così... si va sul sito, che si presenta come un'unica pagina con la casella di ricerca come google.
Nella casella si scrive la cosa da cercare, tipo "Dresano" e si clicca "cerca con google".
adesso viene il bello, la pagina NON fa una ricerca ma genera un link e lo mostra sotto. Si prende quel link e lo si comunica al pigrone che non vuol fare la ricerca da solo.
Ad esempio per Dresano il link è questo: http://lmgtfy.com/?q=Dresano

Potete cliccare il link sopra per vedere cosa capiterà al malaugurato... notate le scritte nel tastone azzurro a metà pagina.

Non è nulla di che, solo uno scherzetto, la ricerca poi parte davvero, ma intanto quel bel "non era poi così difficile no?" non glielo leva nessuno ahah.

Piccole soddisfazioni.

(Si lo ammetto sto scaldando i motori per raccontarvi della guida di venerdi e del weekend in fiera)


tagz:

Houston, abbiamo un problema!

by orkaloca April 2 sgrunt

Ragazze, speravo che la situazione si sarebbe risolta e invece così non è... no tranquilli, nulla di grave, solo moooolto fastidioso.

Non ci va internet. Anzi no, peggio, se non andasse proprio uno si metterebbe il cuore in pace... invece noi abbiamo internet a singhiozzo spinto.

Certo, la centralina di zona, dimensionata per un tot numero di dollegamenti, ne starà gestendo almeno il doppio! Ci credo che non navighiamo!
Per scoprirlo ci sono volute varie telefonate all'assistenza tecnica, per sentirsi infine dire che "sa stiamo potenziando le infrastrutture ma finchè non vi cambiano la centralina vi attaccate e tirate"... ok magari non proprio con queste parole ma il concetto quello era.

Così la nostra rete è inchiodata, stabile quanto un fenicottero zoppo. Quando riusciamo ci attacchiamo tipo sanguisughe alla fastweb del vicino ma tanto anche quella va a rilento, essendo infine collegata alla stessa centralina.

Fino a due giorni fa ci voleva infinita pazienza ma qualcosa si riusciva a fare... da ieri la cosa è ancora più tragica! La nostra rete e quella del vicino che agonizzano, si scollegano, ci mettono un secolo a riconnettersi... Non si vive così!

Io non dico che voglio per forza scheggiare, ma che cavolo, google immagini e traslator mi servono! Ora più che mai dato che devo finire la tesina per il corso inglese e sono pure in ritardo!

Quindi ora sapete perchè non mi vedete qua... ti scappa la voglia quando per caricare due righe e una immagine ci devi provare 15 volte.

L'homo comunque credo abbia fatto l'ordine per una wi-fi via antenna, aspetto che la cosa evolva, spero in fretta!

Intanto ricordatevi che vi penso! E spero di non dover inviare questo messaggio 12 volte :(


tagz:

Torno io

by orkaloca March 20 incazzereccia * sgrunt

No perchè qui a furia di parlar di gatti e cani va a finire che vi scordate quanto possano esser alti i miei livelli di acidità!

E stamattina ho avuto un travaso di acidume che non posso non condividere!

Antefatto: andiamo a prendere Picasso e lo vediamo la prima volta bello spaparanzato sul ripiano più remoto del tiragraffi più alto... Portato a casa il micio ci vuol poco per capire che è un arrampicatore nato.
Così, dato che comunque ci pensavamo da un po' anche per la Kota, decidiamo di cercare un tiragraffi ad albero. Usato però, perchè nuovi costano un botto.

Bene, nei giorni scorsi ho tenuto d'occhio ebay, specie la sezione con gli annunci della provincia. Finchè ecco che domenica trovo quel che fa per noi, un bell'albero tiragraffi alto 170, con cucce amache e ripiani. A 50€ poco usato. Affarone, sapendo quanto costano sti cosi!

Mando una mail alla venditrice, mi dice di chiamarla, la chiamo. Ci accordiamo per il giorno per il ritiro, cioè stamane. E notare che scegliendo il giorno le ho detto proprio "mercoledì 20"

Stamane quindi salto in auto e vado a milano, in una via non proprio vicinissima ma almeno comoda con la tangenziale. 40 minuti per arrivarci, comunque, considerando anche l'attraversamento di melegnano.

Arrivo, puntualissima come mio solito, e citofono.
"si?"
"buongiorno, sono Silvia, son venuta a ritirare il tiragraffi..."
mi mettono giu. E non aprono.
Dopo un po' esce la donna dei mestieri "la signora non è in casa!"
EhhhhjQuery152011863326317520828_1363777064701?
Ancora ottimista spiego che devo ritirare l'albero per i gatti e le chiedo se per caso non abbia lasciato detto a lei.
Lei "chiamo la signora"
Sparisce... dopo due minuti torna... la signora non risponde.

Inizio a innervosirmi ma caso vuole che nel mentre dalla via torna "la signora"
Mi fa accomodare e subito la cosa si mette male perchè inizia "ma lei ha gia parlato con mia figlia? perchè io non so quale dei tre graffiatoi deve prendere... perchè sa ieri smontandolo uno si è rotto...."

Parte un giro di telefonate in cerca della figlia, che riesce a contattare solo dopo 10 minuti buoni, ma che ve lo dico a fare, il graffiatoio rotto era proprio il mio.

Salta fuori che sta tipa pensava che io sarei andata la domani, che si è confusa, che magari mi avrebbe avvertita oggi con calma... eh però guarda c'è il tiragraffi da 2 metri a 70€ o da 1 metro a 50€
Ho detto ovviamente di no, se li tenessero i loro tiragraffi, e ringrazia che non ti mando affanculo in diretta, anche se si capisce benissimo dall'occhiataccia che ti do.

Son tornata a casa meditando tremenda vendetta, pensando "mò vedi che feedback rosso fuoco che ti lascio"... e invece oltre al danno la beffa! La tipa ha tolto l'annuncio! quindi ciccia!

GRRRR

Vabbè, non mi resta che vedere il lato positivo, ho cercato tra i venditori professionali ebay e di tiragraffi a buon prezzo, anche grandi, se ne trovano. Nuovi. Spediti a casa.

Però che acidume che m'è montato!


tagz:

Cose rassicuranti

by orkaloca February 5 incazzereccia * sgrunt

Due fatti, separati ma simili.

1 - Alla ricerca della pompa perduta

Il 27 ordino su ebay una pompa dosatrice per l'acquario.
Il 28 mi arriva mail di conferma spedizione con il link al tracking con... Bart0lini ARGH la cosa rossa più pericolosa sulle strade italiane! (anche se ultimamente soffre la concorrenza dei camion di Mond0Convenienza)
Me la aspetto per il 30 o 31. Resto a casa. Non si vede nessuno.

Vado a vedere il tracking e indovinate, risulta tentata la consegna DUE volte con relativi avvisi. Che non ho trovato!

Vuoi perchè con la storia di Nala a farmi saltare i nervi sono particolarmente sul piede di guerra in questi giorni, vuoi perchè son una rompiballe di mio, chiamo il negoziante (che per altro sta a catania) e gli spiego il fatto. So che lui non ne puo nulla, ma gli spiego che lo chiamo per fargli sapere del disservizio e che se per caso gli rispediscono la merce è colpa del corriere non certo mia che ero a casa!

Molto gentile mi chiede di mandargli una mail scrivendo l'accaduto e che contatterà lo spedizioniere.
E in effetti la sera dopo (venerdi) mi richiama e mi dice che han rimesso in consegna la merce per il primo giorno utile, quindi ieri. Concordiamo il passaggio in mattinata.

Che ve lo dico a fare, non s'è visto nessuno nè di mattina nè di pomeriggio.
Vado a rivedere il tracking e sorpresa, non solo non risulta in consegna ma risulta che abbiano tentato una consegna il 31 sera alle OTTO PASSATE! Comunque no non son passati.

Ieri sera quindi richiamo il negoziante, che non ne potrà più.
Stamane il tracking mi da un "rimessa in consegna"... a questo punto incrocio le dita.

 

2 - Silvia Jones e l'ufficio postale maledetto

Stavolta son io a spedire... devo mandare una busta con le bolle alla socera a padova.
Vado alle poste del mio paese, ci passo davanti in auto, le vedo zeppe... decido di non fermarmi e andare alle poste del paese accanto.
Vado, wow una persona allo sportello, una davanti a me con un bollettino e poi io. Beh dovrei cavarmela velocemente.
Illusa!
Quella allo sportello aveva millantamilioni di cose da fare... raccomandate... vaglia... prelievo... Intanto che il suo sportellista con lentezza tipica postale faceva queste cose è arrivata un'altra sportellista che, con flemma tipica postale, si è sistemata ed ha preso il posto del collega.

Il collega ha aperto lo sportello accanto e in 15 secondi ha sbrigato il bollettino.
Bene, mi dico, mo tocca a me... INVECE NO!
Perchè quello è lo sportello solo BancoPosta! Quindi io devo aspettare che quella prima di me finisca. Ed èstato in questo momento che quella ha raccolto le carte delle raccomandate ed ha sfoderato altri dodici moduli.
Ho atteso un istante per capire come si sarebbe messa la situazione, quindi mi son girata e me ne sono venuta via.

Secondo passaggio all'ufficio postale, stavolta vuoto, tralasciando sul fatto che ho dovuto parcheggiare inculoailupi perchè accanto all'ufficio i tuttofare comunali dovevano soffiar le foglioline... (si sono acida perchè dove c'è poste e comune son sempre li a soffiare foglioline, tagliar l'erbetta etc, di qua prima che taglino l'erba delle aiole... fai prima a farti strada col machete! Abbiamo in via un lampione rotto, han smontato la luce, secondo voi quanti secoli passeranno prima che lo sistemino? etc etc)

Vabbè entro, do la busta alla tipa e lei TREEUROEVENTI!
O_O COOOOSAAAA?
Devo aver fatto una faccia assurda perchè mi dice "Eh sa da gennaio son aumentate le tariffe"

MASTICAZZI!

 

E quindi alla fine dell'avventure due pensieri mi son venuti in mente:

- mi son ricordata una volta in più perchè ho smesso di usare le poste

- certe cose non cambiano mai e su di loro puoi sempre contare


tagz: