Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Giudicossi


Forse ve lo ricordate, forse no, lo ridico comunque... due anni fa mi son imbarcata a cuor leggero in un'avventura rivelatasi più impegnativa del previsto: il corso per diventare giudice di quilt certificata.
Programmato dall'associazione inglese, il corso (unico in tutto il mondo non-america) aveva la durata di due anni ed era articolato in 6 "moduli" ognuno dei quali inerente un aspetto del tema. Per superare un modulo dovevo raccogliere dati e bibliografia, fare il lavoro assegnato e comporre una tesi da presentare. Se tutto era ok potevo passare al modulo dopo, altrimenti ciccia, rimboccati le maniche e rifai.
Perchè gli inglesi non lascian niente al caso nè abbuonano niente. Non dicono "ma si vabbè...". Son precisi e vogliono precisione.
E questo è giusto.
E questo ha fatto si che il corso fosse più tosto del previsto ma anche molto più istruttivo.

A maggio andai a edimburgo per la sessione pratica di "jurying" (selezione di quilt) e ad agosto ci eravamo lasciati che ero in partenza per birmingham dove avrei sostenuto la prova pratica di judging (valutazione dei quilt) nonchè esame finale.

Ebbene alla fine l'esame è andato bene bene, con una nota di colore buffa.
L'esame consisteva nel valutare 20 quilt in un'ora. Poi con la propria tutor esaminatrice si doveva discutere un quilt tra quelli gia valutati, giustificando la propria valutazione, e un quilt nuovo.
La cosa buffa è che la mia tutor, senza saperlo, aveva scelto come quilt "nuovo" proprio uno dei due quilt che io avevo mandato al concorso AHAH.
Chiedeva lo stesso quilt a tutti quindi quando è stato il mio turno le ho detto che non potevo valutarlo, essendo mio. E lei "REAAALLYYY?" tutta incredula :)

Tornata a casa mica s'era finito. Restava da scrivere la tesi, un lavorone che alla fine son venute tipo 120-130 pagine (la mia tesi di laurea era di 90, questo dice tutto). E poi dopo l'invio l'attesa del responso.

Ma alla fine è arrivato e... con un'ottima valutazione e tanti complimenti son stata promossa giudice! *_*

In Aprile andrò a ritirare il mio certificato, ma intanto ho gia ricevuto la chiamata per giudicare l'anno prossimo :)
E nel frattempo a ottobre ho fatto esperienza a Bergamo, giudicando i quilt del concorso annuale della QuiltItalia.

Ora vedremo se questa cosa dopo tanto impegno porterà anche qualche frutto, in Italia o all'estero :)


tagz:

Big big soddisfazione


Da che ho iniziato a fare patxhwork, quilt e concorsi, la mia ambizione era avere un quilt accettato nello show di Houston (che è uno dei più rinomati), nel concorso o in una esposizione speciale.

Ce l'ho fatta :)))

C'è questa esibizione speciale dal titolo "in full bloom" che si ripete ogni anno. Dato che è in memoria di una tipa che amava i fiori i quilt devono essere floreali.
Avevo gia provato lo scorso anno a mandare un quilt ma non era stato accettato.

Quest'anno invece mi han selezionata e il mio quilt "Floral Symphony" sarà uno dei 32 scelti per l'esposizione. L'inaugurazione sarà a ottobre a Houston, e poi i lavori gireranno in altre location, per tornare a casa dopo un anno.

Ed eccovi foto intera e dettaglio del mio quilt :) L'ho fatto lo scorso anno per Birmingham e ora va oltreoceano... dovrò fargli la tessera millemiglia! XD


tagz:

Ed il vestito da diavoletto?


Tempo scarso, fantasia non troppa, voglia di sbattermi a cercare stoffe, modelli e compagnia bella ancor meno.

E allora? Allora ho fatto un'improvvisata da manuale :p E dato che magari anche voi siete con le idee a secco eccovi l'How-To :)

STEP 1

Aprite l'armadio, dite la frase di rito "non c'ho un cazzo da mettereeee", quindi scatenate l'ormone e fate pulizia di tutti gli abiti vecchi.
Sicuramente vi capiterà per mano qualcosa di assimilabile a questo od almeno risalente alla stessa era geologica... il lontanissimo 1997! (si c'ho fatto capodanno 1997 ahah)

STEP 2

Andate a ravanare nei vostri cassetti creativi e recuperate un po' di pannolenci. Io ne avevo circa 1mt x 30cm e me ne è anche avanzato.
Tagliatene un pezzo di 30cm x la larghezza di mezzo vestito.
Disegnate un po' di fiamme stando verso il centro in modo che tagliando vi vengano automaticamente due set di fiammelle

STEP 3

Ricavate da quel che vi è avanzato un collo a fiamme e magari anche una applicazione a V per la schiena, sfruttando quello che vi è rimasto dal collo.

STEP 4

Spillate il tutto al vestito, date una veloce cucita lungo il bordo delle fiamme, se volete potete arrotolare alcune fiamme per dare movimento.
Eccovi due foto del vestito, spillato ma ancora da cucire :)

Et voilà abito facile e veloce, economico ed ecologico (chè qui si ricicla tutto :p)

Il tutto mi ha preso, lavorando con calma, un'oretta.
Se non avete un vestito come questo non importa, la tecnica la potete adattare a qualsiasi altro vestito/gonna/pantaloni :)

Buon cucito ^_^

 

PS: se non ve la sentite di cucire, non avete tempo, non vi sentite in grado o semplicemente come me non c'avete voglia... Non scordatevi delle mille virtù della COLLA A CALDO ^_*


tagz:

Rieccoci


Allora....

Nala sta benone, si è rimessa, ha tolto i punti, ora si deve solo aspettare che il pelo ricresca

Poi son stata impegnatissima a finire il quilt che ho spedito al concorso di birmingham. Non ha le carte per vincere qualcosa ma era un progetto che avevo in mente da un po' e son stata contenta sia di averlo fatto che di come è venuto, anche se al ritorno si beccherà qualche altro punto di trapunto :)
Non vi mostro l'intero ma una sbirciatina si :)

Ora mi son presa due giorni di riposo e da domani riprendo a galoppare a pieno ritmo che devo scrivere la tesina per il secondo modulo del mio corso inglese da giudice. :)

Insomma tutto fila liscio, ci vediamo tra qualche giorno :)


tagz:

Finto fancazzeggio


Dato che posto solo del cane uno pensa "ma questa l'ago l'ha mandato in soffitta?"
Ebbene no. Anzi.

solo che...

- Ho fatto una copertina, commissionatami da nonna per la figlia del cugino... ma ancora non è stata data quindi ancora non la posto.

- La vicina di nonna l'ha vista e così mi ha commissionato anche lei una copertina. Ho fatto il progetto e devo cominciare a cucirla.

- Sto finendo la copertina per la mia amica che tra poco lancia la figliola... ma dato che non lo sa non la posto (e spero non legga qua :p)

- Nonna mi ha ordinato un centrotavola, fatto, devo solo trapuntarlo, ma dato che per farlo ho usato un pattern che dovevo testare non posso pubblicare la foto finchè non sarà pubblicato il pattern

- Sto cucendo il quilt per il concorso di Birmingham (zero possibilità di vincita ma fa figo esporre là :p) ma essendo per il concorso non posso postarlo

Cheppalle non posso farvi vedere nulla.

Su tutto cio si innestano le guide del parco, che fortunatamente ancora faccio, ed il lavoro per il secondo modulo del corso da giudice.

Che dire... vi tocca a forza beccarvi il cane ed i gatti :p


tagz:

Finito ^_^

by orkaloca July 20 orka con ago e filo

Qui oramai i lavori non li posto più, ma questo ve lo mostro :)
Sarà il regalo per il mio master reiki che si sposa venerdi.

Finire un quilt è sempre una bella soddisfazione. Se poi si finisce con ben 2 giorni sulla tabella di marcia è meglio ^_^
Per questo ovviamente potrebbe anche diluviare, quindi armatevi di ombrello. Poi non dite che non v'ho avvisati!

Le dimensioni sono 60x72 pollici (152x182 cm) quindi è una bella coperta da divano per due :)
Ora non mi resta che fare il biglietto e prendere la scatola. Ma domani.

Ora mi merito un poco di relax!


tagz:

altro giro altro regalo (forse)


Dopo aver tirato giu santi ed affini per metà dello scorso mese, son finalmente riuscita a finire il quilt per lo show di Rossano. Ho mandato la foto l'ultimo giorno possibile, il 30 maggio, e tre giorni fa ho ricevuto la telefonata con la quale mi si avvisava che il mio quilt è tra i selezionati partecipanti.

Ieri l'ho spedito e tirando le somme di questa avventura c'ho scritto un post. Lungo. Su quel che ho imparato lottando con questo lavoro.

Non ve lo copio qui, è sull'altro blog, per leggerlo cliccate QUA


tagz:

Sono quasi pronta per lo show

by orkaloca April 13 io me * orka con ago e filo

Ma è quel quasi che mi frega!

Fino ora ho fatto:

4 quilt dei quali 3 intelaiati e uno in attesa di pannello di sostegno
1 vestito
2 pannelli di sostegno per quilt

Mi resta da

Finire 2 quilt
Attaccare 4 quilt al pannello di sostegno
Fare tutte le foto
Fare un book da esporre insieme ai quilt

Il tutto entro venerdi

Ok torno al lavoro.

PS x FEDE: scusami se non ti scrivo, ogni sera mi dico "ora scrivo" e invece si fa mezzanotte passata e appena entro nel letto crollo. :/ Abbi pazienza, lunedi potrò riprendermi e cazzeggiare... ti prometto una mail fiume.


tagz:

E ancora...

by orkaloca April 7 orka con ago e filo

Perdonatemi, ma non posso far a meno di rompervi le scatole con gli "scorci" delle mie creazioni per Rocca Brivio :p

Seta rosso mattone cangiante al blu. Uno scollo a cuore che ci sta sempre sempre bene... E che altro? Mah chissà :p

Questo invece è l'ennesimo dettaglio di un altro dei quilt che ho preparato per lo show

E allora vi aspetto il 16/17 Aprile a Rocca Brivio :)


tagz:

Coming soon: Selene

by orkaloca April 6 orka con ago e filo

Questa è un'altra anticipazione, un dettaglio di uno dei quilt che ho preparato per lo show "Le strade le patchwork portano a Rocca Brivio".
Se siete curiosi di vederlo tutto dovrete venire il 16/17 Aprile a rocca Brivio :)


tagz: