Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

giocando con la vacca

by orkaloca March 16 università * animali

Cosa ho fatto oggi?
Ho giocato con una vacca.

Le ho palpato i linfonodi
Le ho aperto gli occhi
Le ho infilato una mano in bocca
L'ho percossa su un fianco
L'ho palpata qua e la

Io mi son divertita molto.
La vacca, che ha subito questo trattamento da almeno 60 persone, ha dato prova di vaccina pazienza... pulendosi il naso con la lingua! :p


tagz:

regalini e... se la mucca fa mu...


Il postino suona sempre due volte... e oramai siamo al tu e al ciao, che se non mi porta nulla un giorno si preoccupa :p

ed ecco due regalini che mi son arrivati tra ieri e oggi ^_^ (click per ingrandire)

A sinistra vedete un ricamino pasquale con coniglietto mandatomi da Milena, e a destra una balenina che invece mi è stata mandata da Miks. Assieme alla balenina c'erano due bustine di sferette di gel disidratato, quelle che si mettono in acqua e diventano pallette viscide gelatinose... e ovviamente che ho fatto? Le ho messe in acqua subito subito, e stasera io e Lone ci siamo divertiti a metterci le mani, come faceva Amelie coi fagioli :p
Grazie ragazze ^___^

Così stasera mi son fatta il bagnetto con la balena *_* e le ho fatto conoscere la paperella ^_^
Finito il bagno Lone mi ha chiesto "amore che verso fa la balena?" e io "keokeo" e lui "no... apneeeaaa" e io "ma no quello è l'elefante!" e lui "ma no, la balena fa apnea!"

Lo so che a voi non dice nulla, il tutto si basa su un giochetto di parole tra "apnea", come immergersi tenendo il fiato, e "apneeeaaaa" che per me è sempre stato, e sempre sarà, il verso dell'elefante.

E allora ho pensato che è strano cosa ti resta in testa da bambino. Io ad esempio non mi ricordo chi mi ha insegnato i versi degli animali... si saran state mia mamma e nonna, ma io non ho ricordi precisi di una di loro che mi dice "come fa la mucca? muuu". Ho ricordi gia più chiari del gioco con la freccia rotante, quello che tiravi la cordicella e diceva "ascolta la mucca: MUUUUUU"
Invece stranamente so esattamente chi mi ha insegnato il verso dell'elefante. E' stata la mia metà genetica maschile, e me lo ricordo chiaramente, che mi diceva "silvia, come fa l'elefante?.... APNEEEEAAAA" il tutto accompagnato rigorosamente dal gesto della proboscide.

E così è che per tutti l'elefante barrisce, ma per me l'elefante fa APNEEEAAAA-gestodellaproboscide

A questo punto c'è da chiedersi.... cosa fa il gatto?
MIAO

E cosa fanno due gatti?
LA CESTA RIPIENA!


tagz:

La guerra felina

by orkaloca March 7 animali

Oggi in casa è guerra dichiarata... mi son svegliata stanotte alle 5, a causa di strani rumori e felini mugugni in sala, quindi mi son alzata e son andata a vedere...
C'era Peda che girava con l'occhio pallato, e la Dakota che gli andava vicino, gli tava ceffoni di zampa e gli mugugnava e soffiava.

C'è da dire che Peda e Kota son sempre andati d'amore e d'accordo, le uniche volte che lei gli soffia è dopo che lui ha avuto una crisi epilettica, perchè lei si spaventa... ma in genere passa tutto in pochi minuti. E infatti ad un controllo di Peda ho rilevato i tipici segni della passata crisi.

Oggi però Kota non ne vuol proprio sapere, è ostile al massimo, e da stamattina alle 5 non ha fatto altro che dar contro a Peda con zampate soffi e mugugni. Solo ora che son le 8 lei si è messa sul divano a riposare.
Non aveva mai fatto così e cio mi fa immaginare cosa sia successo. Probabilmentestavano dormendo assieme pigiati come loro solito nella cesta a iglu, quando Peda ha avuto la crisi, e lei deve esser rimasta incastrata dentro o deve comunque aver fatto fatica a scappar fuori. E si è presa una paura tremenda.

Poveri mici, oggi toccheranno coccole extra.


tagz:

Gatti...

by orkaloca February 5 animali

Simbolo di eleganza e grazia... ma la Dakota quando si lecca la patata RISUCCHIA

Simbolo di equilibrio interiore... ma peda ieri, dopo aver guardato la coperta colorata, s'è fatto la crisi convulsiva

Solitari... ma se son seduta al pc la Kota mi è appiccicata

Sociali... ma solo quando lo dicono loro

Silenziose creature dal passo felpato... TUTUMP TROMPTROMPTROMP MIAOOOOOOO SBANG TROMPTROMPTROMP ME'ME'ME' SBANG abbiamo presentato pedalino che dopo la pupù corre per casa miagolando e sbattendo contro le porte

Però diciamocelo, non c'è cosa più bella che tornare a casa dopo la mattina di laboratorio, col mal di testa cane, e trovare loro che ... ti ignorano totalmente. Fa sentire che va tutto bene eheh.


tagz:

gatte

by orkaloca January 27 ammore * animali

Orka e Lone sul divano, lei spaparanzata su di lui... e li accanto la gatta

Lone :"Io ho una gatta culooonaaa......

...

... e poi c'è la Dakota!"

Ma quanto è scIemo? XD

 


tagz:

Dai gargoyle ai greggi

by orkaloca January 12 emozioni * animali

Montato in casa il mobiletto nuovo e postolo accanto al tavolino, Dakota ha ringraziato sentitamente per la nuova postazione soprelevata d'osservazione che le abbiam fornito. Ovviamente non le passa per l'anticamera del cervello che non sia sua. Giammai!
Ora... la Kota tanto normale non è mai stata, si sa che vede cose che noi non vediamo, e nello specifico lei vede la misteriosa creatura invisibile che vive dietro alla libreria. L'ha sempre vista.
Lei si piazzava in un angolo della camera e osservava intenta, attenta e occhiopallizzata l'angolo tra muro e libreria, risultando alquanto inquietante.
Ecco, lei da ieri si piazza sopra il mobiletto e ancor più attenta e intenta osserva quell'angolo... immobile, marmorea, come un gargoyle di notredame...
Devo chiamare l'esorcista? (click per ingrandire)

Stamane invece mi son destata e dopo essermi accorta di star al mondo mi sono alzata e con tanta buona volontà, e i muscoli doloranti, mi sono preparata per andare in unive. Ho fatto passare l'ora di punta, quindi in groppa alla mia fida Margherita mi son diretta verso milano, per la strada che faccio di solito, cioè passando per la rotonda alla fine della via di casa.
Arrivo alla rotonda e vedo che arriva fin a li la fila, ferma immobile.
Mi chiedo cosa ci sarà mai, concludo che sarà il solito vigile mona che fa casino, quindi giro la macchina e tento il giro dall'altra parte... giro dietro casa, vado al paese dietro il mio, arrivo alla statale, giro verso la rotonda che mi porterebbe verso la paullese... arrivo alla rotonda e la trovo bloccata da una fila che alla mia destra si estende a perdita d'occhio probabilmente fino a casa mia, e a sinistra si estende altrettanto a perdita d'occhio... ed è assolutamente ferma!
Mi dico che non è possibile tutto quel casino a quell'ora! Al che decido di ricorrere alle soluzioni estreme... prendere l'emilia. Faccio la rotonda, torno indietro sui miei passi, e gia che ci sono mi fermo a fare gpl... mentre son li che aspetto che la Margherita sia ben foraggiata ecco che mi si svela l'arcano... c'è stato un incidentone. Non c'è altro motivo per cui possano passare, in quella direzione, 3 ambulanze a sirene spiegate.
Inutile dirlo che ogni ingresso di melegnano, per raggiungere l'emilia, era bloccato. Così risoluta ho deciso di tornare a casa.

Solo che nel tornare ho visto uno spettacolo che non è molto comune, così ho deciso di andar a casa, prender la macchina fotografica, e tornare a fotografare la scena...
(click per ingrandire)

Che si le pecore passan spesso di qui... ma con la neve son mooolto bucoliche :p


tagz:

Anno nuovo tecnica nuova

by orkaloca January 1 Scrap-Orka * faccio da me * animali

Stamattina mi son svegliata e mi son detta "che creo oggi?"
E dato che avevo li il polyshrink ancora intonso che mi fissava ho detto "ma si proviamo"
Ecco... sarà la mia nuova droga, gia so.

Eccovi le realizzazioni di prova di stamane... notate quando son piccole *_*

Image Hosted by ImageShack.us

E' bellissimo questo materiale... che per chi non lo dovesse conoscere è una plastica in fogli sulla quale si disegna, timbra, colora... poi si scalda e... si rimpicciolisce diventando meno della metà dell'originale! *_* Gia mi immagino ciondolini a iosa *_*

Invece i gatti hanno salutato l'anno nuovo inaugurando i cuscini nuovi che gli ho fatto per la cesta, e usandola a tutti gli effetti come... CondoMicio *_*
A onor del vero devo dire che pedalino non salta su da solo, ce lo mettiamo noi, ma una volta su mostra di gradire il caldino del calorifero ^_^

Image Hosted by ImageShack.us

(PS: i commenti sono spariti perchè stanotte uno ha lasciato un commento con non so quale contenuto che ha scazzato col blog, quindi ho dovuto cancellare il post e rieditarlo. purtroppo ho perso anche i primi commenti che avete messo. mi spiace!)


tagz:

Fibrosarcoma Vaccino-Indotto

by OrkaLoca October 28 amarcord * animali * tristezze

(per chi pensa che un vaccino non dia conseguenze!)

Per fibrosarcoma (FSA) si intende un tumore maligno di origine mesenchimale localizzato a livello cutaneo, sottocutaneo o palatino. Vengono colpiti i fibroblasti immersi nella matrice di collagene; impazziscono e iniziano a replicarsi dando origine a un tumore.
Il FSA è più frequente nel gatto che nel cane e spesso è secondario all'inoculo di un vaccino.
Si stan ancora facendo molti studi a riguardo, inizialmente si pensava che solo il vaccino della felv desse origine al fibrosarcoma, ma poi si è notato che in molti casi quel vaccino non era stato praticato. Il meccanismo di insorgenza è ancora da chiarire, e infatti si sta lavorando per stabilire se cio che causa il tumore sia il vaccino in quanto tale, l'azione traumatica dell'iniezione, o la combinazione dei fattori.
Di sicuro ha un ruolo importante il processo infiammatorio che viene innescato con l'iniezione e l'inoculo del vaccino.

La terapia di elezione è chirurgica e prevede l'asportazione della massa con ampi margini di escissione, e si parla di togliere 2-3cm di tessuto sano attorno al tumore.
Il FSA tende a recidivare nel 15-30% dei casi un anno dopo la chirurgia, ma il tasso metastatico sembra essere basso, che vuol dire che è difficile che se ne vada in giro, ma è molto probabile che tolto chirurgicamente si riformi nella stessa posizione.
Comunque un gatto con FSA ha una aspettativa di vita breve, un paio d'anni in genere, poi dipende dai casi di gravità.

Questo per quanto riguarda le informazioni scientifiche, ma ora parlo da padrona:

Un giorno ti accorgi che la tua gatta ha una pallina tra le scapole, ti preoccupi e la porti dal vet.
Il vet guarda, palpa, mugugna, non è per nulla convinto, vuol fare una biopsia.
Si fa la biopsia ed il responso è tremendo: Fibrosarcoma! C'è da operare subito!
La settimana dopo il gatto è operato, ha uno sbrego di 5 cm sulla schiena, gli han tolto la pallina e con essa un muscolo e una spina di una vertebra, perchè si deve togliere quanto piu possibile per scongiurare una recidiva.
Il risultato è un gatto con una fossa sulla schiena, ma chi se ne frega se poi puo stare bene!
E il gatto sta bene... per un po'.
Dopo qualche mese, forse un anno, eccola li, ancora una pallina... stesso posto!
Ma la gatta è vitale, si vede che la voglia ce l'ha! E allora via, altro giro dal vet, altra operazione, piu invasiva della prima, stavolta lo sbrego sulla schiena è ben piu lungo del primo.
Non c'è altro da fare, la chemio non serve per questo tipo di tumore, e la radioterapia era ancora sperimentale. Si c'era un centro a zurigo dove la facevano, ma prendevano gatti fino a 10 anni d'età. La gatta ne aveva 11!
E così si spera e si prega, ognuno a modo suo, e si tira avanti ancora 6 mesi, quando eccola li, ancora lei, la pallina, stesso posto.
Guardi negli occhi la gatta, e lei ti guarda.... lei ti guarda per capire perchè le stia accadendo questa cosa, senza colpevolizzare lei chiede solo perchè. E tu la guardi sentendoti un verme perchè un po' è stata colpa tua, dei vaccini, ti han detto, ma non ti si leva dalla testa che se solo avessi avuto piu informazioni i vaccini glieli avresti fatti fare nelle cosce, non nella schiena, perchè i fibrosarcomi alle zampe si risolvono molto meglio con l'amputazione! Ma la schiena non la puoi amputare!
Guardi la tua gatta che ti guarda, e non puoi fare altro che prometterle che non soffrirà più, che non la torturerai, andrà avanti finchè vorrà, e poi le darai una morte dignitosa.
E così è. Passano i mesi, pochi, la massa s'ingrandisce, e ne compaiono altre, sotto le ascelle, sulla schiena, sul torace... nei polmoni, perchè lei respira a fatica.
Ma è vitale, ha la voglia di vivere negli occhi, e tu benedici ogni giorno  in piu che è stato donato.
Poi però un giorno la vedi... è li, è triste, non si muove più, alza gli occhi chiedendoti ancora un flebile perchè, ma oramai non  le interessa piu così tanto. Ti chiede se gentilmente, per favore, puoi farla stare meglio, che lei proprio non ce la fa più.
E tu si, lo sai che puoi... e ora il momento è giunto.  Chiami il veterinario perchè venga a casa, che in un ultimo segno d'affetto non la vuoi muovere.

Quel che resta ora sono delle bellissime primule che sorveglian il luogo in cui lei riposa, e la conoscenza, la coscienza, e la possibilità di cercar d'evitare il ripetersi nella cosa, in futuro.

tagz:

La mossa di Okuto x Anna

by OrkaLoca September 2 animali

Nel mio post di saluti prevacanzieri ho trovato il commento di Anna, che ha un cagnolino epilettico, e che mi chiede cosa sia la mossa di Okuto.
Purtroppo non mi lascia contatti quindi la spiego qui pubblicamente, sai mai che possa tornare utili ad altri.
Per altro forse l'ho gia spiegata in un altro post, ma non importa ^_^ repetita juvant.

Anzitutto chiarisco che "mossa di okuto" non è il nome ufficiale della manovra, e che Okuto non è un famoso veterinario che l'ha inventata. Il termine, per quei pochi che non lo sapessero, deriva dal cartone animato Ken Shiro, ove Ken è uno che va in giro in un mondo devastato postguerra e uccide i nemici con la sua infallibile tecnica, imparata alla Scuola di Okuto. Lui arriva, preme qua e la sul corpo del nemico, e poi senza nemmeno il fiatone sentenzia "ti ho toccato i punti vitali, la tua testa esploderà tra tre secondi!"
Uno di quei cartoni belli violenti, che però secondo me va visto.

specificato cio, per evitare che qualcuno vada dal veterinario a chieder della Mossa di Okuto, mettendolo in crisi :p, passo a descrivere la mossa sul gatto. Non so se funzioni anche sul cane ma penso di si.

Quando il micio ha le convulsioni io gli prendo il testolino tra le mani, in modo paticolare. Avete presente come saluta il Dr Spock? aprendo la mano e separando mignolo e anulare (uniti) da medio e indice (uniti) ?
Ecco fatelo con entrambe le mani, con le punte dei due medi e dei due anulari che si toccano, palmi verso di voi.
Si forma un bello spazio a rombo tra le dita no? Ecco io prendo il collo del gatto in quello spazio, in modo da tanar poi ferma la testolina del micio tra i palmi delle mani che gli poggian sulle guanciotte.
Assunta questa posizione si devono portare i pollici sui bulbi oculari dell'animale e spingerli piano ma con decisione facendoli rientrare un poco.
Non so quantificare in mm di quanto devono rientrare, io spingo un po' a caso.

Quasta pressione comunque agisce stimolando un riflesso vagale che va a bloccare le contrazioni.
Se fatta molto bene arresta quasi totalmente le convulsioni, ma non è facile, a me è riuscita solo una volta, così bene.
In ogni caso, anche se non la si fa proprio benissimo e l'animale non smette le convulsioni, è utile perchè fa diminuire le contrazioni dei muscoli interni dell'animale (quelli dei vasi sanguigni ad esempio) che son le più pericolose.

Certo dirlo così pare facile, ma in realtà non lo è per nulla perchè in quel momento si ha l'animale che si agita come un ossesso, e non si riesce a prenderlo bene, poi ha gli occhi sbarrati, e si perde tempo a cercare di tirar giu la palpebra mettendo le mani sugli occhi, poi scappa la presa, poi si è agitati... insomma posson diventare i 15 secondi più lunghi della vita e se ne esce sudati come lottatori di sumo.
Ma val sempre la pena provare.

Per chi se lo stesse chiedendo, mi è stata insegnata dal neurologo della clinica dove è in cura il felide, il dott Offer Zeira. Un bravissimo vet, di quelli che riesce a salvare gli animali tirandoli fuori dalla fossa pigliandoli per i baffi (non è Dio ovviamente ma sa il fatto suo).
Si occupa inoltre di chirurgia spinale degli animali paralizzati a causa di traumi.

Spero di esser stata utile ^_^

TAG: epilessia negli animali gatto epilettico cane epilettico riflesso vagale contrazioni pedalage

tagz: