Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

E la cosa più bella è passata in secondo piano

by orkaloca November 12 amicici * vita col bernese

ma oggi tra le altre cose sarebbe anche il primo compleanno di Nala!


tagz:

E' Nata!

by orkaloca July 7 amicici

Alla fine la pupa è nata.

Dopo una rottura delle acque alle 23.30 del 5 Luglio
Dopo 25 ore di travaglio
Dopo due induzioni, varie dosi di epidurale ed aver cercato di cavarla fuori a tutti i costi con la ventosa
Dopo il cesareo (era ora nè)

Finalmente è nata Eleonora, alle 1.15 del 7 Luglio, 3.8Kg di pupa.

Ho passato due notti agitate a pensare a S. e stanotte insonne finchè non mi è arrivato, alle 2.30, il messaggio della nascita.

Sarei voluta andare domani a vederla, lasciarla tranquilla oggi, ma non ce l'ho fatta. Anche se non era ora di visita, e li son piuttosto fiscali, son andata lo stesso stamattina. Ho fatto gli occhi dolci in portineria, mi han detto la stanza "però se il dottore la manda via lei non fa storie" "no no non un fiato!"

S. sta bene, compatibilmente ovviamente.
Eleonora sta bene, è bella, pure con un supersucchiottone in fronte.

E anche questa è andata. Bene per fortuna.

Ero molto molto in pensiero, di quest'ospedale non ho sentito grandi storie (eppure è rinomato nè), anzi alcune pure horror. Dice la genitrice "si ma le cose brutte capitano ovunque"
Si ma qualcuno i guai se li cerca più col lanternino.
Perchè far patire 25 ore a mamma e bimba, spingendo e tirando (letteralmente) per forzare un parto naturale? Perchè arrivare al cesareo d'urgenza?

Mah.


tagz:

Come ho perso due anni di vita

by orkaloca July 1 emozioni * amicici

La mia amica S, quella che conosco dall'asilo, quella che non ci siam mai perse di vista, quella che mi ha fatto da testimone e io a lei, quella che sa di me anche le cose imbarazzanti, quella che non potrebbe essere più diversa e al contempo uguale a me... E' incinta.

E' incinta da parecchio in verità, tanto che in effetti aveva il termine il 27.
Arrivato il termine del 27, quello basato sui dati del pupo, il pupo non s'è mosso.

Allora abbiam detto tutti "dai il termine calcolato sui cicli è il 29, aspettiamo"

Il 28 sera la chiamo, tutto bene, e dato che tutto par tacere mi chiede se ho voglia di andare a fare un giro con lei il giorno dopo che se no è sola.
E vi pare che dicevo no?

Così il giorno dopo son andata a milano, ottimista ma preparata (ovvero avendo inserito il percorso per l'ospedale nel navigatore :p)

Andiamo in centro, facciamo un bel giro, ci prendiamo il gelato quand'ecco che lei mi posa una mano sul braccio e mi dice "Oddio gocciolo!"

In un secondo la mente ha registrato e il cuore si è fermato mentre le chiedevo "Goccioli DA DOVE?"

E lei "Ma no qui dietro la schiena, sudo e gocciolo" poi deve aver visto la mia faccia e s'è messa a ridere.

Glielo ho detto chiaro e tondo, la prossima volta che mi fa prendere un coccolone così la strozzo, pancia o non pancia! :p

(comunque se ve lo state chiedendo, la pupa ancora sta nella pancia -_- tutta femmina, si fa gia desiderare!)


tagz:

Maggio se ne è andato e il mondo è ancora qua

by orkaloca June 5 io me * amicici * animali

Maggio è volato via, tra lavoro di cucito e lavoro coi bambini.

Anche gli astri si son messi in moto ed han fatto registrare un allineamento di 3 pianeti, quindi ieri pure il corriere dedicava un articolo alla fine del mondo, che sarebbe dovuta avvenire oggi. Maya in anticipo.

Invece siamo ancora qua. E sinceramente dato che il mondo è sopravvissuto all'allineamento di 4 pianeti di qualche mese fa e all'allineamento di 5 del 2002 (se ben ricordo comunque li intorno) non si vede perchè sarebbe dovuto crollare a pezzettini per 3 miseri pianetucoli. Si vabbè c'era il transito di venere davanti al sole, eccapirai!

Giugno è arrivato, siamo gia al 5, e gia si prospetta un mese pieno di cose.
Dal lato cucereccio ho due coperte da finire e anche in velocità, e un quilt da concorso col quale devo darmi una mossa.
Dal lato affettivo sto per diventare zia putativa... la mia migliore amica negli ultimi mesi è lievitata, è diventata una bellissima panzona ed a fine mese ha il termine. Arriverà una ragnetta da viziare a più non posso :p
Dal lato animali si avvicina il momento della sterilizzazione di Nala, a metà mese controllo dalla vet e poi fisseremo l'evento. Intanto sto anche pensando a quale attività far svolgere a Nala e sto visitando qualche campo addestramento qui in zona.

Intanto Peda e Dakota se la ronfano beati.


tagz:

Invidissima :p

by orkaloca January 30 amicici

Dovete sapere che Rick, l'ammico mio, da bambino faceva ginnastica artistica agonistica, e pure con buoni risultati.
Poi ha ben pensato di sfrantumarsi e ha smesso.

Facciamo un salto avanti di tipo 20 anni... le nuove tecnologie, facebook e così via. Rick oramai trentunenne rientra in contatto con le sue compagne di squadra dell'epoca, anche loro ben cresciutelle, e con la sua di allora allenatrice.
E che fanno? Si piangono addosso ricordando i bei tempi passati?
MA FIGURARSI!
Rimettono insieme la squadra, ricominciano gli allenamenti e indovinate un po', ieri si son presentati alla prova regionale di acrobatica.

E io c'ero!

A invidiarli pure un po' perchè anche a me piacerebbe rimettermi in gioco con la ritmica ma non ho trovato palestre che accettino una tardona come me. E la mia di allora maestra s'è data al teatro (ha fondato i Kataklò, mica pizza e fichi, se vi capita andate a vederli!).
Ma sopratutto ero li a fare il tifo ed a registrare :)

Quindi ecco il video della gara di Rick, alla fine ci sono le premiazioni sia di Rick che delle altre ragazze della categoria "over" (per clemenza non si dice Over cosa :p)

Bravi ragazzi! E brave l'allenatrice e la società sportiva che hanno deciso di investire anche su questi "nonnetti" ^_^ a dimostrazione che a volte le persone hanno solo bisogno di qualcuno che creda in loro.


tagz:

Halloween

by orkaloca November 2 feste * amicici

Ed eccomi qua con l'annuale resoconto halloweenoso :) Stavolta però povero di foto, niente foto ai cibi e poche a decori o amici. Eravamo tutti stracotti, quindi festa in sordina, ma comunque quel che conta è stare insieme e non ci serve far casino per divertirci.

Andiamo per ordine... Sull'altro blog avevo gia mostrato la corona fuoriporta e l'orrido pagliaccio (CLICK QUI), ecco invece la foto dell'allestimento dell'ingresso, con la corona, l'albero di halloween con il pagliaccetto in cima e sul campanello un disegno (selvaggiamente scaricato dalla rete :p) di Frankie e gentil signora :)

Frankie e gentil signora ci sono perchè quest'anno questo è stato il tema del travestimento mio e di Lone.
Niente costumi spendacciosi (in effetti mai avuto costumi spendacciosi, ma stavolta è stato proprio economico :p)
Studiando un po' di immagini dal film "la moglie di Frankenstein" ho visto che la sposa ha, a parte i caratteristici capelli, una tunica bianca e le braccia bendate. Tunica e bende tenuti assieme da spille da balia!
Quindi ho tagliato un rettangolo di una stoffaccia bianca, buco in mezzo, piega a metà, cucitura ai lati, e fatta la tunica. Due strisce di stoffa tagliate a strappo ed ecco le bende. Il tutto appuntato su una maglia con spille da balia.
Frankie invece ha di tipico la testa quadra, per il resto indossa un abito scuro. Per Lone quindi ho deciso di fare la testa quadra ma... scalottata, cioè col cervello a vista.
Il cervello l'ho fatto con una calotta di feltro, sigillante acrilico (quello per fessure e finestre) e colori acrilici opportunamente dosati.

Ed eccovi il risultato dopo un'ora di trucco e parrucco tutto made in orkaloca ^_^

E qua con Rick, l'amico mio che anche lui si diverte coi trucchi e a giocare.... CERVEEEEELLOOOOO

Per quanto riguarda il menu, che mi è stato espressamente richiesto, eccolo qua :p

Antipasti:
Selezione di Malocchi (uova sode, olive ripiene, pomodorini ripieni)
Cervellini AB-Normali (mousse di prosciutto e tonno)
Placche craniche in guazzetto (chips con salsa piccante)
Mini-swanstuck (salamini)
Bouquet di meningi (carciofini)

Primi:
Tendini e ossicini al sangue (tagliatelle con sugo di pesce)
Reni rigettati in salsa purulenta (conchiglioni ripieni di ragu al forno con besciamella)

Secondo:
Pipistrelli a tocchi con salsa di vigorilla (pollo alla cacciatora)

Dolci:
Sformati di cartilagine con coaguli (budino alla vaniglia con amarene in sciroppo)
Fegato trapiantato con ragnatele (torta al cioccolato con ripieno di mascarpone e nutella con decori a ragnatela di cioccolato bianco)

Più dei biscotti a dita di strega portati dall'amica S. e caramelle inquantità.

Il tutto sotto la ligia sorveglianza dei fantasmini turbinanti che ci curavano dalla zucca:

Et voilà, resoconto fatto ^_^

E voi che avete fatto di bello?


tagz:

scene di divertimento

by orkaloca August 19 emozioni * io me * amicici

Mi sarò anche rotta un dito ma ne è valsa la pena! (click sulle img per ingrandirle)


tagz:

Rotta ma contenta

by orkaloca August 19 salute * io me * amicici * viaggiare

L'altroieri m'è venuta la voglia virulenta di fuga, così mi son detta "chiamo Ric e andiamo a genova all'acquario e se arriviamo per tempo andiamo anche ad avvistare delfini".
Solo che Ric non mi ha risposto quindi la cosa non s'è fatta.
Ben lungi dal desistere mi è venuta un'altra idea, dopo un paio d'ore son riuscita a sentire Ric e ad accordarmi "ric domani ti porto in montagna!"
Lui "bello dove?"
Io "eh non te lo dico!"

:p

Così ieri mattina son passata a prenderlo e siamo andati, io e lui, soli soletti, su ai Piani d'Erna (sito). Un altopiano sopra Lecco; si arriva a Lecco in auto poi si prende la funivia e si arriva in questo posto meraviglioso che per fortuna negli anni è stato ben conservato, curato, e pur se ha subito ammodernamenti non è stato rovinato.

Arrivati lassu non abbiamo resistito e ci siam fatti tentare dal Parco Avventura (sito). Si arriva, si viene imbragati e agghindati con caschetto e cuffietta da salumiere (sai l'igiene...), ti danno le nozioni utili per saper come muoversi e quindi ci si lancia nel percorso. Lo scopo è passare di albero in albero superando i vari passaggi, ponti sospesi, tronchi, funi, corde, anelle, scivolate con le carrucole, elastici e ogni altra cosa una mente sadica ha partorito in un giornoche ce l'aveva su col mondo :p

Ci sono 3 percorsi, uno facile per i bimbi, uno medio e uno difficile. Abbiamo cominciato col medio e ovviamente, inutile dirlo, scesi da li abbiamo voluto fare il difficile.
La cosa di per se pare facile ma ci vuole una notevole agilità e prestanza, non pensavo. E pure un po' di coraggio :p
Però ci siamo tanto divertiti. Ora aspetto che Ric mi mandi le foto eheh. 

Il risultato di tutta questa cosa avventurosa è che ora sono piena di acido lattico, di lividi, e ho pure un dito rotto ahah.
Si perchè scesa dal percorso avventura avevo le mani un po' doloranti, ma chi non le avrebbe! Dopo un po' le mani stavano gia bene, tranne un dito che invece ha cominciato a gonfiarsi... e gonfiarsi... e illividirsi.

Ehhh vabbè cose che capitano :p abbiamo passato il resto della giornata tra prati e grilli e poi siamo rientrati.

Ieri sera sul dito mi son messa ghiaccio e lasonil, come suggerito anche dalla farmacista, e stamane son andata dalla mia dott storica, la quale ha sentenziato che, dato il lividone, potrei anche avere una fratturina.
Le ho chiesto "ma non dovrebbe far più male?" e lei "eh ma quello è molto soggettivo"
Io so di avere una soglia del dolore alta e una buona sopportazione. E questo frega perchè porta a sottovalutare le cose.
Comunque la sentenza della dott è stata "il livido può aumentare. Devi tenere fermo il dito... mangia un ghiacciolo e col bastoncino steccalo dritto, prendi un antiinfiammatorio e ci rivediamo lunedi"
Poi mi ha chiesto "ma come hai fatto?"
Al che le ho detto che di preciso non sapevo, ma che me lo ero fatto appunto in questo parco avventura.
E lei che è sempre una grande "insomma stavi giocando? Allora va bene così ^___^" (d'altra parte da una sfegatata motociclista non possiamo aspettarci diversamente ^_^)

Adesso quindi son qui col dito steccato (ma non con la palettina del ghiacciolo, ho preso la stecca apposita in farmacia).
Quale dito? Ma che domande sono, OVVIAMENTE IL FOTTIDITO perchè queste cose non capitano MAI a un dito non imbarazzante! XD

Almeno è il sinistro... posso cucire :p

 


tagz:

Infide commesse di Lush

by orkaloca February 8 acquisti * soddisfazioni * amicici

Ieri, a casa, io e Lone:

Io: amore domani vado in centro con S.
Lone: ahhh e passate da Lush scommetto
Io: si per lei mai io non prendo nulla, ho ancora un sacco di cose da natale.

Oggi, da Lush, io e S:

Lei entra, io le dico: dai scatenati
Lei: perchè, tu no?
Io: noo, ho ancora un sacco di cose da natale.

Entriamo, lei inizia a cercare le cose sue, io guardo qua e la senza alcun istinto comprereccio...  ho ancora un sacco di cose da natale.
Ed è mentre S sceglie delle ballistiche che ci si avvicina la Lush-commessa, la quale chiede "posso darvi delle spiegazioni?"
Noi "no guarda, conosciamo gia i prodotti, grazie"

Ed è qui che la Lush-commessa sfodera tutta la sua infiditudine (si lo so che non si dice, ma dato che non so come si dice tanto vale che invento :p)
Gia perchè la Lush-commessa non ti dice "compra questo compra quello"... NO!
La Lush-commessa è subdola, ti si avvicina pianino e con voce suadente ti sussurra "lo sai che se spendi 30€ ti regaliamo la borsa sorpresa con altri 30€ di prodotti?"

Ora, secondo voi, quanto ci abbiam messo io ed S a guardarci e dirci "facciamo a metà!" ? :p

Così ci siamo prese qualche ballistica in più e ne abbiamo guadagnato una borsa con ballistiche spumoni ed un olio solido. Tornate a casa abbiamo amichevolmente smezzato il bottino.
Dico solo... ho dovuto far la strada di ritorno col finestrino dell'auto aperto onde evitare che tutta la Lushità che usciva dal sacchetto mi sferrasse una mazzata tra capo e collo :p


tagz:

Di venerdi e sabato

by orkaloca October 10 amicici

Venerdi il gioco è stato andar dalla parrucchiera di prima mattina per farle fare la sua magica magia e poi partir di corsa per padova. Arrivati a padova siam andati a prender le ultime due cose occorrenti per il matrimonio, ed il resto della giornata è scivolato via in famiglia.

Sabato invece è stato il giorno del matrimonio. Per una volta tanto ero vestita da vera femmina, il che decisamente non mi si addice :p. Chiariamo, stavo molto bene, di certo molto meglio di certe altre femmine con improbabili mise (Fede quanto t'ho pensata ahah) ma io in gonnella, o meglio abito-sottoveste proprio non mi ci sento.
Il tacco poi ha cominciato a farsi sentire fin troppo all'arrivo in ristorante, quindi dato che la scena oramai l'avevo fatta, beh, fede perdonami, mi son messa le ballerine. E ovviamente non son stata l'unica a cambiarmi scarpe, mal comune mezzo gaudio :)

La sposa era bellissima (ma lei è il tipo di ragazza che sarebbe bella pure con un sacco di tela addosso),ma decisamente esagerata. Nel senso che ha preso alla lettera il detto "qualcosa di blu" e per non farselo mancare ha deciso di quasi-azzopparsi la sera prima del matrimonio. Risultato, quel qualcosa di blu era il piede. Povera! fortuna che l'abito era bello lungo, ma si vedeva che era sofferente, pur se diceva di no. S'è mossa dal suo tavolo il minimo sindacale e non era proprio gioiosissima.

Lo sposo invece era tesissimo ma poi s'è lasciato andare, una volta inguaiato. :p

Il prete merita una menzione... tanto frettoloso da cominciare che ancora non era entrata in chiesa una delle testimoni, salvo poi fare un'ora e mezza di messa. La predica poi... bellissima fino a metà, davvero, partiva da perchè mai a dei 30enni dovrebbero piacere i giochi di ruolo (gli sposi ne sono appassionati) per arrivare ad un paragone tra giochi di ruolo e vita matrimoniale... una omelia davvero bella e creativa... poi ha svaccato, s'è sbrodolato addosso, e l'ha fatta diventare una propaganda cattolica piuttosto sconclusionata, tanto che ho perso il filo varie volte.

Ora, dovete sapere che quando mi capita di dover assistere ad una messa sulle mie spalle siedono un angioletto e un demonietto. La silviangelo mi dice "stai buona dai presto sarà finita, buoooonaaa" mentre la satansilvia fa del suo meglio per farmi notare tutte le incoerenze, e tira fuori il meglio del suo/mio cinismo. Immancabilmente pian piano ha la meglio la satansilvia, e le acquesantiere cominciano a ribollire :p e io oltre l'ora divento insofferente verso quel teatrino che è la messa. Perchè diciamocelo, la percentuale di chi davvero sente il rito della messa sarà attorno al 10% forse. Gli altri son li a recitare.
Io per lo meno non recito. Faccio presenza e tapezzeria ma non partecipo proprio.

Veniamo al ristorante. Il pranzo si è svolto al castello di san pelagio, dove c'è anche il museo dell'aria. Location bellissima, fa un certo effetto mangiare  con degli aerei appesi sopra e degli elicotteri in giardino :) peccato che il pranzo in se non ci abbia molto soddisfatti. Le pietanze eran buonissime, bisogna dirlo, ma le porzioni da novelle cousine han fatto si che non fossimo proprio sazi. Pazienza, la sera ci siam presi una pizza  :)

E veniamo al momento che più attendevo io... la consegna della coperta. Ecco, di certo agli sposi è piaciuto il pensiero, ma non c'è stato nemmeno tanto spazio per aprirla quindi non han visto granchè come fosse fatta. La vedranno con calma a casa e spero che gli piacerà.

Ecco tirando le somme è stato un matrimonio molto tranquillo, una bella giornata, in un bel posto. E la sera tornati a casa stanchi morti abbiam avuto solo la forza di mangiare e andare a nanna.

E oggi? Oggi si riparte, si va in fiera a bergamo a fare shopping! :p
Ma prima poltrisco ancora un po' :p (gia perchè voi non lo sapete, ma io sto scrivendo questo post dal letto, stesa sotto le coperte :p d'altra parte di mettermi in azione non ho voglia, Lone dorme ancora e di la c'è il cane indisciplinato dei suoceri, che in questi due giorni è stato davvero insopportabile. Quindi aspetto e poltrisco ancora un po' :p)


tagz: