Acqua & Mare
Il Blog di OrkaLoca

Riproviamoooo

by admin August 23 io me

Allora, riproviamoci.Si l'ho gia detto duemillemila volte ma stavolta c'è una differenza: Not

Allora, riproviamoci.
Si l'ho gia detto duemillemila volte ma stavolta c'è una differenza:

Notato niente di diverso qua attorno? :p

Il vecchio blog non andava affatto bene, ed era il motivo per cui non lo usavo più.
La piattaforma su cui si basava era oramai obsoleta e presentava più bug che cose che funzionavano. 
Facile rompersi le palle quando non ti si caricano le immagini, i filtri antispam non funzionano, ti si pubblica un post si e uno boh mah chissà.

Aveva di bello la grafica ma che me ne faccio di una grafica che non uso?

Così, scoperto che la piattaforma di base è stata rilasciata in versione aggiornata, ho preso il marito e gli ho detto quella frase che nessun uomo vuol sentire mai:

"DOBBIAMO PARLARE" 

Ho deciso di sacrificare grafica e template (di questo blog ma soprattutto di quello creativo www.orkaloca.com ) pur di avere un sito funzionale. Una cosa che se voglio postare un'immagine, me la posta, per dirne una.

La grafica son confidente che qui riuscirò a ricrearla, con un po' di pazienza. Sul sito creativo è da vedere. 

Vediamo se ora mi viene pure estro di tornare a scrivere qui. Cosa che negli ultimi tempi ho spesso tentato di fare in realtà, soccombendo ai problemi tecnici. 

Vediamo.


tagz:

Ogni tanto son particolarmente sciuramaria

by admin August 22 animali * emozioni * vita col bernese

Rifletto. Casa mia. Al primo piano, c'è una coppia con due cani. Pitbulloidi per far capire i

Rifletto.
Casa mia. Al primo piano, c'è una coppia con due cani. Pitbulloidi per far capire il tipo. Uno è un maschio adulto, l'altro una femmina cucciolotta. 3 massimo 4 mesi.
Ogni volta che qualcuno passa accanto al giardino i cani corrono alla rete. La femmina guarda curiosa, il maschio BAUBAUBAUSETIAVVICINIforseTIMANGIO.
Di norma passo e vado per la mia. Nemmeno Nala si avvicina.

Oggi però...
Ero sola e rientravo (per entrare devo passare per forza accanto al giardino) quando vedo arrivare al recinto la cucciola. Mi guarda e scodinzola tutta pucciosa.
Che volete farci, ha risvegliato la sciuramaria che è in me. Mi son fermata, ho guardato che non ci fosse il maschio e mi son avvicinata per farmi annusare dalla rete.
In quel mentre da dietro i divanetti da giardino spunta il maschio, corre e in un attimo è li alla rete a far la sua scenata.
Sapete quando in un secondo fate una valutazione e prendete una decisione?

Mi son chiesta "sono al sicuro?" e "se zompo indietro che messaggio do al cane?" così ho deciso, son stata ferma e senza guardarlo gli ho detto risoluta "ma piantala di fare lo scemo!"
L'intento non era stressare il cane ma nemmeno fargli pensare che al primo bau spaventa tutti. Certo non intendevo fare la sussurratrice di sta fava, l'idea era levarmi dalle palle, veloce ma con calma.
E qui il cane mi ha stupita. Mi aspettavo che continuasse ad abbaiare e invece dopo qualche BAUBAU ha chiuso il becco e ha acceso il cervello. Non lo so spiegare, è proprio cambiato. Mi ha dato una annusata, si è girato e se ne è andato lasciandomi lì come una pera (e due oggi)

Oggi rifletto e penso che forse i "cattivi" non sono sempre davvero cattivi, forse possiamo anche fare amicizia. E considerando che dovremo coesistere nello stesso palazzo per molti anni, durante i quali mi vedrai passare accanto al tuo giardino almeno 6 volte al giorno ogni giorno, tanto vale provarci.


tagz:

L'unicorno

by admin August 22 vita col bernese

Oggi ho visto un unicorno. Si la creatura mitologica. Giuro.Beh la sua versione umana almeno. Son al

Oggi ho visto un unicorno. Si la creatura mitologica. Giuro.
Beh la sua versione umana almeno.

Son all'area cani, quella non recintata. Nala libera annusa qua e la vicino al perimetro.

Sopraggiunge una signora e dice "Ma va che bella", quindi si ferma. Dista meno di due passi da Nala.
Senza chinarsi o avvicinarsi sporge lievemente la mano in avanti.
Nala la nota. la guarda, sposta il sedere per avere la signora ben davanti ma non si avvicina.
Io dico a Nala "non vai a prenderti una coccola?"
E qui l'impensabile accade.

La signora dice... "Pazienza si vede che non ha voglia"
O_O
Mi vien dal cuore giustificare Nala "E' buona ma è un po' nel suo mondo"
E la signora risponde "Beh hanno anche loro il loro carattere"
O_O
Lei saluta se ne va, io la saluto e resto lì come una scema.

Ho visto un unicorno.


tagz:

Quella strana radice

by orkaloca March 2 vita col bernese

Mattina. Passeggiata nel campo.

Dopo un bel giro, pipì qui, sniffa là, dico "Andiamo a casa?"

Lei da bravo cane punta il naso verso la via del ritorno e inizia a trotterellare a qualche metro da me. Poi qualcosa attira la sua attenzione, la raccoglie e tutta contenta viene a farmi vedere il tesoro che tiene in bocca. "Ohhh che bello... che è? Una radice? E l'hai trovata tutta da sola? Che braaavaaaa!!!" (si monologo col cane, e allora?)
Lei tutta felice dopo essersi presa i complimenti di rito pnta veloce verso casa.
Un po' troppo veloce forse.
E un po' troppo lontana da me per i suoi standard.
Va spedita, ogni 10 passi si gira "Allora mamy ti muovi?" poi riprende risoluta.

La cosa è strana ma in fondo nemmeno tanto, a volte capita. Trova un bel ciocco e se lo vuole portare a casa, e va veloce tutta baldanzosa fiera e contenta del suo legno.
Così lì per lì non mi son preoccupata.

Mi ci è voluto tutto il campo e un bel pezzo di strada prima di realizzare che forse forse quello che aveva in bocca non era una radice. Tipo perchè dalle radici di solito non pendono tendini.
Alla fine della strada Nala si è fermata, seduta e ha mollato il tesoro. Altro che radice, una bella zampa di maiale mummificata!
E lei aveva fretta di portarla nella sua Tana-Cuccia per mangiarla.

Epilogo: sono una mamma-di-cane cattivissima. Le ho detto che no, non poteva portarsi a casa la zampa del maiale, gliela ho presa e l'ho buttata. Senza aver nemmeno un biscotto per darle il contentino.
Lei prima era tutta "oh mamma che fai?" poi "ODDIO non l'avrai buttato davvero?!?" e poi "mamy guarda, è qui dentro, dai riprendilo, dai" e infine "vabbè, sei il capo, andiamo a casa, ma sappi che non concordo aFFolutamente!"

Sono un mostro XD

(PS: e poi noi ci preoccupiamo della salmonella sul pollo di macelleria?)


tagz:

troppo bello per esser vero

by orkaloca February 17 io me

Al giorno d'oggi ci sono servizi di stampa che ti personalizzano pressochè qualsiasi cosa. Ebbene l'altro giorno mi è venuta l'idea di farmi fare una cosa personalizzata con foto (non posso ancora dire cosa) così ho inziato a cercare qualche servizio che lo facesse. 

Google non si risparmia i suggerimenti ma guardando i servizi italiani vedo che o non hanno l'articolo, o non personalizzano come serve a me, o lo hanno, lo fanno ma devi ordinarne almeno 20000. E se ne puoi ordinare uno costa un rene.

Quasi sto per rinunciare quando incappo in un forum dove in un post, ben nascosto, un utente consigliava e linkava uno stampatore.

In Ammmerica. 

Vado a vedere il sito e non solo fa quello che voglio, come lo voglio, quanti ne voglio, ma costa meno della metà di quanto avessi preventivato di spendere.
Uno normale dice "oh che bello"
Io dico "seee ci sarà la fregatura. Tipo che costa così poco ma poi ogni foto che carichi costa un rene"

E il fatto che io non trovi scritto da nessuna parte riguardo i costi nascosti invece che tranquillizzarmi mi fa sospettare ancora di più.

Ma dato che finchè non ti chiedono la carta di credito non c'è grosso rischio mi dico ok, provo a iscrivermi. Mi iscrivo e... mi danno pure il buono sconto nuovo iscritto. 

No vabbè, c'è SICURAMENTE la fregatura!

Ma oramai son troppo curiosa, così vado avanti e inizio a creare il mio progetto col loro editor, pensando che di certo quando avrò finito e avrò messo il progetto nel carrello mi troverò un costo assurdo per aver caricato X foto.
Finisco, metto nel carrello, guardo il prezzo. Riguardo il prezzo. 

No vabbè questi non han capito niente di economia (o forse han capito tutto)... 

Inserisco il codice sconto "nuovo utente"... riguardo il prezzo... son sempre più perplessa.

Va bene, proviamoci, mi dico.... "COMPRA"

Sulla carta di credito han scalato proprio quello che dicevano.
Ancora mi sto chiedendo dove stia la fregatura :p

Vedremo quando (se) la cosa arriverà  


tagz:

prova

by orkaloca February 14

prova


tagz:

Decisioni di pancia


A volte ti trovi a dover prender una decisione... il cervello dice la sua, il cuore dice la sua e poi, a volte, ci si mette di mezzo anche la pancia.

La pancia non ragiona, la pancia "sente".
Io una cosa ho imparato... se ci si mette di mezzo la pancia, io seguo sempre la pancia.

Così oggi. Aggiornamento, io già guida al corso per aspiranti guide. In programma escursione su sentiero lungo un torrente con tappe in alcune "grotte". Il tutto con pioggia intensa.
Son andata al ritrovo, son rimasta durante la parte teorica, ma quando è stato momento di partire ho preso la mia (non facile) decisione.
Io anche no.

E una delle studentesse del corso mormora maligna "ahah la GAE che non fa l'escursione sotto la pioggia"
Ebbene si, la GAE che valuta il suo stato di salute e decide che non vale la pena ammalarsi ancora dato che è appena uscita da più di un mese di tosse e febbre.
La GAE che valuta la sua esperienza e non ritiene opportuno andare a fare questa escursione con queste condizioni meteo.
La GAE che dopo 12 anni di lavoro conducendo guide con sole, vento e pioggia ritiene che la sua gavetta se la sia anche fatta e non ha bisogno di questa uscita per vedere quali "rischi, opportunità, atmosfere crea la pioggia".

La GAE non mette a rischio la sua salute se non è così necessario.


tagz:

Nala ed il mircolo di Natale

by orkaloca December 21 emozioni * vita col bernese

Nala da quando era cucciolina gioca spesso con un cane il cui padrone ha paura dei cani.

Più che paura è che non si fida quindi ogni volta che un cane gli passa accanto lui fa un passo indietro e gli dice "nooo giuuuu" anche se il cane in questione non ha nemmeno accennato a voler interagire con lui, figuriamoci saltargli su.

L'altro ieri ero al parco e chiacchieravo con questo signore quando ecco che Nala viene a sedermisi sui piedi e alza il nasone per guardarmi adorante, con la lingua penzoloni e quella espressione scema da verobernese.
Lui si irrigidisce come solito ma non dice nulla.
Lei guarda me e guarda lui.
E lui... allunga una mano e la accarezza sulla testa! 

Io O.O

Lui ritira la mano, lei da gran rufiana allunga verso di lui il muso "perchè hai smesso?"
E Lui prima mormora "nooo" ma poi la accarezza ancora!

Ora può arrivare Natale :)


tagz:

A Natale siam tutti più buoni

by orkaloca December 16 incazzereccia * sgrunt * parentado

Avete presente l'orka acida che conoscete? Quella a cui vi siete affezionati? Quella la cui acidità ha selezionato l'audience facendo sì che rimaneste in tre forse?
Ecco tranquilli, quell'orka lì non ci riesce proprio a esser più buona.  Nemmeno a Natale.

Che devo dirvi ho appena finito di litigare con mia nonna. Che ha quasi 91 anni. E ANCORA GUIDA.
E non c'è verso di levarle l'auto da sotto il culo.

Sono anni che si cerca di non farle passare il rinnovo della patente... lei oramai ha mangiato la foglia e sapete che ha fatto quest'anno? Ha detto che a patente scaduta non l'avrebbe rinnovata più. Noi tutti tranquilli, sospiro di sollievo... Peccato che due giorni dopo sia arrivata tutta giuliva "guardate guardate mi hanno rinnovato la patente" (perchè è furrrrba, senza dire niente a nessuno zitta zitta è andata a farsi il rinnovo) 

In questi giorni poi si è consumato il dramma vendita-auto. La si era convinta che tenere lì la macchina ferma fosse solo una spesa inutile. Suvvia nonna se devi andare da qualche parte ti ci accompagnamo noi.
All'inizio convinta della cosa, quando ben la faccenda è diventata seria ed è saltata fuori una persona interessata, ecco che lei si è incupita, chiusa in se stessa, ha fatto muro ed ha attivato la modalità senso di colpa e voi mi volete morta.
Per un caso della vita poi la persona interessata ci ha ripensato, quindi la macchina è ancora lì... e peggio che mai nonna è convinta di aver vinto una gran battaglia.

Oggi mi dice "E comunque per la macchina ho vinto io!" In un tono che se ve lo avesse detto vostro figlio lo avreste spedito in camera chiuso la porta e buttato la chiave.
Le dico che non era una guerra, ma secondo lei si.
E insiste "tanto avete paura, ma può succedermi di tutto anche se esco di casa e vado a prendere il pane"
Si peccato che in realtà noi non ci preoccupiamo per lei, ci preoccupiamo per gli altri. Perchè è un attimo che qualcuno passi per strada senza guardare, succede ogni giorno.
"ma perchè deve passare prorpio davanti a me! Allora può capitare pure a te! io sono solo più vecchia."
Perchè succede nonna! capita! E se capita tu non hai i miei riflessi.
La sua risposta? "Ma tanto a me non mi capita!" Giuro ha detto "a me non mi" (nonna non è mai stata sgrammaticata, nemmeno un po'), come un bambino di 5 anni e nello stesso identico tono da Pappappero e CiccaCiccaBù.
Ma niente da fare. Non la capisce. E anzi a riprova delle sue immani doti di guidatrice mi dice che oggi ha preso la macchina, è venuta a prendere il giornale, poi è andata a prendere le uova, e non è successo niente.

E qui si lo ammetto, son stata veramente una stronza, ma quando te le tirano fuori.... le ho detto che si, speriamo che il signore guardi giu e continui a non succedere niente, per il resto ognuno si prende le sue responsabilità.

A questo punto lei mi ha messo giù.

Si lo so che gli anziani andrebbero trattati con rispetto etc etc... ma anche quando diventano un concreto pericolo per gli altri?

Mah man mano che va avanti questa storia penso sempre più che sarebbe meglio se alla macchina CASUALMENTE si guastasse in modo irreparabile un qualche componente piccolo ma fondamentale.


tagz:

Supercane

by orkaloca December 15 animali * vita col bernese

Cane puzzone lavato, va se non è una principessa :p


tagz: