Dicon di me


E' sempre bello rileggere certe cose.

Nell'edizione dell'estate 2011, Gabriella Manara, allora vicepresidente di QuiltItalia, scriveva a proposito del mio quilt "Ceci ne sera pas un papillon":

"Merita una particolare menzione il lavoro Ceci ne sera pas un papillon di Silvia Dell'Aere, un'opera che affronta il tema del concorso da un punto i vista "animalista" introducendo sulla superficie del top un particolare shock rappresentato dall'effetto "insanguinato".
Alsilà della indiscussa capacità tecnica dell'artista, la Dell'Aere introduce un elemento di novità dato dalla cruda rappresentazione della realtà, destinato a far parlare di se.
L'opera si aggiudica il premio speciale per l'impatto emotivo"


tagz:

Pubblicata

by orkaloca febbraio 8 orkaloca world * parlano di me

The Quilt Pattern Magazine

Qualche mese fa ho avuto il piacere di entrare in contatto con la redattrice del "Quilt Pattern Magazine" (QPM).
Da cosa nasce cosa, è andata a finire che ho scritto per loro un tutorial sul "faced applique" cioè l'applique doppiato.

Questo è il progetto che ho presentato per fare il tutorial, un piccolo pannellino, formato A4, con fiori a forma di cuore, con dettagli e sfondo trapuntati a free motion.

Il mio tutorial è stato pubblicato nel numero di questo mese, insieme al pattern ed ad una mia presentazione con tanto di foto allegata.
Sono grandi soddisfazioni :)

La particolarità del QPM è che è una rivista pubblicata nel solo formato online, cosa che da notevoli vantaggi. Dal ridotto uso di carta (ognuno si stampa solo cio che interessa) al ridotto tempo d'attesa (come esce lo puoi vedere, non devi aspettare giorni che arrivi il numero in posta o edicola) all'innegabile vantaggio dei costi ridotti.
Se siete curiose basta cliccare sul bannerino in cima al post per andar a vedere il sito del giornale. E' una rivista che promette davvero bene, ha pattern per tutti i gusti e per tutte le abilità, che non guasta mai.

E per quanto mi riguarda sto pensando di far un altro bell'articolo :)


tagz:

creative disappointment

by orkaloca agosto 23 parlano di me

On the door of the anatomy lab where I've worked there was a plate and on it written: "If you aren't confused about that you aren't trying enough"

That phrase struck my cord but I've never fully understood it till now.
In the QuiltArt mailing list someone quoted from Making Ideas Happen" by Scott Belsky:

"The love you have for what you're doing is actually the most important
thing. Love is the only thing that's going to pull you through and get you
to finish. . . but there is also a paradoxical and interesting fact: The
thing you actually end up making is going to be such a failure compared to
the original feeling that you had, the original vision that you had. If you
finish and you find out that it's not a failure, it means you didn't try
hard enough, because when you really fall in love with something, you
idealize it, and you develop a vision of it that's actually unattainable in
reality. The feeling of it is so pure that you can't make a real thing that
has that feeling and so you're inevitably going to be disappointed by it.
And in some way, the depth of that disappointment is in direct correlation
to how beautiful the vision was to begin with."

I find that so true! When I make a project my original idea is so perfect that it's impossible to realize it.
But I'm also a perfectionist, so this drive me crazy... but the result is that my creations are of high quality.
Also if finally they aren't as beautiful as my idealized idea.

tagz:

Orkaloca in the newspaper

by orkaloca maggio 25 parlano di me

From "La Gazzetta dell'Adda" May 10th 2010:

y first 2 lines of celebrity... I'll have the whole world at my feet! :p


tagz: